Me

È stato diffuso il bilancio finale delle vittime nel rogo della Grenfell Tower

Sono 71 le persone morte la notte in cui un incendio ha avvolto il palazzo di Londra, incluso un bambino nato morto. Tra le vittime, anche due ragazzi italiani

Immagine di copertina
Grenfell Tower. Credit: CHRIS J RATCLIFFE

Giovedì 16 novembre la polizia britannica ha diffuso il numero finale delle persone morte nell’incendio al palazzo di Londra chiamato Grenfell Tower, dopo aver recuperato e identificato i resti di quello che ritengono essere l’ultimo corpo all’interno dell’edificio. Sono 71 le persone che hanno perso la vita nel rogo, tra cui una famiglia di sei persone, almeno tre famiglie da cinque persone, un bambino nato morto e una donna di 84 anni.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

La cifra è stata resa nota oltre cinque mesi dopo che le fiamme hanno avvolto il palazzo di 24 piani, situato nel quartiere di North Kensington. Gli investigatori hanno detto di non aspettarsi di trovare altri corpi nel palazzo.

Nei giorni immediatamente successivi all’incendio, le autorità avevano detto che il numero delle vittime non si sarebbe potuto conoscere in tempi brevi, come infatti è stato.

“Il costo umano e la terribile realtà di ciò che è successo alla Grenfell Tower colpisce molte persone. Le nostre operazioni di ricerca e le indagini in corso sono per quelle persone”, ha detto il capo della polizia metropolitana Stuart Cundy, citato dal Guardian“Non posso immaginare l’agonia e l’incertezza che alcuni familiari e i cari hanno passato mentre abbiamo condotto la nostra meticolosa ricerca, il recupero e il processo di identificazione”.

Tra le vittime identificate già alcuni mesi fa, anche la coppia di architetti italiani trasferitisi a Londra, Gloria Trevisan e Marco Gottardi.

A morire è stata anche una madre che è stata trovata mentre teneva stretta la sua piccola figlia. Suo marito e un altro dei loro figli sono morti nell’incendio, mentre un terzo bambino è sopravvissuto. La stessa sorte è toccata a una famiglia composta da tre persone e ai parenti che stavano visitando e che vivevano nel palazzo.

LEGGI ANCHE: Così mi sono salvato dal rogo alla Grenfell Tower, parla l’italiano sopravvissuto all’incendio