Me

È stato ritrovato il corpo di Gloria Trevisan, l’italiana morta nel rogo della Grenfell Tower

La ragazza padovana è morta nell'incendio del palazzo insieme al fidanzato Marco Gottardi

Immagine di copertina

Il corpo di Gloria Trevisan, l’architetta italiana di 27 anni che ha perso la vita lo scorso 14 giugno nell’incendio del grattacielo di Londra, è stato ritrovato. Lo ha reso noto Maria Cristina Sandrin, l’avvocata della famiglia Travisan.

“Ormai è ufficiale, il corpo di Gloria è stato ritrovato. La famiglia è stata contattata dalla Farnesina il 23 giugno per la comunicazione del riconoscimento del corpo, avvenuto tramite le impronte dentarie”, spiega il legale.

– LEGGI ANCHE: Così mi sono salvato dal rogo alla Grenfell Tower, parla l’italiano sopravvissuto all’incendio

Gloria Trevisan era originaria di Camposampiero, in provincia di Padova. Ha perso la vita insieme al suo ragazzo Marco Gottardi, originario di San Stino di Livenza, in provincia di Venezia.

I due ragazzi vivevano nella Grenfell Tower di Londra da alcuni mesi. Entrambi erano laureati in architettura e si erano da poco trasferiti a Londra, dove collaboravano con diversi studi di progettazione.