Me

Il bilancio delle vittime dell’incendio a Londra sale a 79

Il comandante della polizia di Londra Stuart Cundy ha detto che il numero potrebbe ancora essere soggetto a qualche variazione

Immagine di copertina

La polizia britannica ha fatto sapere lunedì 19 giugno che la stima del numero di persone uccise o disperse, e quindi presumibilmente rimaste uccise, nell’incendio alla Grenfell Tower di Londra è salita a 79.

Il bilancio da sabato 17 giugno era fermo a 58 vittime, ma le autorità avevano fatto sapere che la cifra era destinata a salire a causa dell’elevato numero di dispersi.

Anche i due ragazzi italiani dati per dispersi sono inclusi nel bilancio delle vittime, data la conferma della loro morte arrivata nella serata del 16 giugno.

Il comandante della polizia di Londra Stuart Cundy ha detto che il numero potrebbe ancora essere soggetto a qualche variazione, ma non in modo significativo come è avvenuto negli ultimi giorni.

Cundy ha detto inoltre che cinque persone date per disperse sono state ritrovate e stanno bene.