Me

Tutte le mappe della metro un giorno potrebbero diventare così

La città di Baltimora, negli Stati Uniti, ha pubblicato una nuova mappa dei trasporti pubblici, dal design particolarmente innovativo

Immagine di copertina

Nel 2015 la città di Baltimora, nello stato americano del Maryland, ha iniziato una politica di rinnovamento del proprio sistema di trasporti urbani, sostituendo i vecchi autobus con nuovi mezzi e cambiandone i percorsi nel tentativo di rendere più fluente e funzionale la circolazione.

A queste novità, nel 2017 si è aggiunta la pubblicazione della nuova mappa dei trasporti urbani, in sostituzione di quella vecchia.

La mappa si presenta in una maniera particolarmente insolita, basata su cerchi concentrici da cui partono linee radiali di mezzi pubblici. Non sappiamo ancora se la lettura di questa mappa sarà più o meno semplice per gli utenti dei trasporti pubblici di Baltimora, ma sicuramente si tratta di una grande innovazione.

Non è perciò da escludere che una mappa di questo tipo nei prossimi anni vada a sostituire lo stile di quelle attualmente maggiormente diffuse nel mondo.

Si è discusso negli ultimi anni su come una mappa dei trasporti eccessivamente complessa possa portare le nostre capacità cognitive al limite: quella di Baltimora può rappresentare una strada alternativa per rendere maggiormente fruibili le mappe.