Me

La gaffe della Casa Bianca sulla foto delle first lady al vertice Nato

Gauthier Destenay, marito del premier del Lussemburgo, era presente nello scatto, ma il suo nome non è stato citato nella didascalia dell'immagine su Facebook

Immagine di copertina

Gauthier Destenay, marito del premier del Lussemburgo, si è trovato a posare per una foto di rito con nove first lady in occasione del vertice Nato a Bruxelles. In quella circostanza la sua presenza tra i partner dei principali leader mondiali aveva sollevato il dibattito sul significato che una situazione ufficiale come questa può avere per la garanzia dell’uguaglianza di genere.

L’architetto belga non è stato però citato nella descrizione che la Casa Bianca ha fatto dell’immagine scattata in Belgio. Nella didascalia veniva nominata due volte la moglie del presidente Donald Trump, ma non compariva alcuna traccia di Destenay.

La foto è stata pubblicata in una raccolta dei momenti più significativi della visita europea della coppia presidenziale degli Stati Uniti ed è stata poi postata su Facebook con una presentazione per spiegare chi fossero i volti ritratti. Nessun accenno, però, all’identità dell’unico uomo nella foto.

Il nome del marito del primo ministro Xavier Bettel è poi comparso nella versione modificata della didascalia. Prima di procedere alla modifica della descrizione, la Casa Bianca aveva rifiutato di commentare l’incidente.