Me
Hollande ha annunciato che voterà Macron al ballottaggio
Condividi su:

Hollande ha annunciato che voterà Macron al ballottaggio

Il presidente francese ha parlato in diretta televisiva dall'Eliseo della necessità di scongiurare il rischio rappresentato dall'estrema destra

24 Apr. 2017

Il presidente francese François Hollande ha dichiarato che sosterrà Emmanuel Macron al secondo turno delle elezioni presidenziali. L’annuncio è arrivato durante una diretta televisiva dall’Eliseo.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il candidato indipendentista ha avuto la meglio domenica 23 aprile sugli altri candidati e affronterà Marine Le Pen, la candidata dell’estrema destra francese, il 7 maggio al ballottaggio. 

“La presenza dell’estrema destra al secondo turno è un rischio al Paese con la sua lunga storia, i suoi metodi, i legami con gruppi estremisti ovunque in Europa, ma soprattutto le conseguenze che avrebbe l’applicazione del suo programma sulla vita del nostro Paese”, ha detto Hollande. “Per questo è impossibile tacere, non ci si può rifugiare nell’indifferenza, si impone la mobilitazione e la chiarezza. Voterò Emmanuel Macron”, ha aggiunto.

Nella sua dichiarazione televisiva il presidente francese ha citato tutte le misure dannose che il Front National potrebbe introdurre in caso di vittoria: l’uscita dalla zona euro, il protezionismo con la soppressione di migliaia di posti di lavoro, l’aumento dei prezzi dovuto all’imposizione di dazi. “È in ballo l’unità della Francia, la sua posizione in Europa e nel mondo”, ha precisato. 

Anche per quanto riguarda la questione del terrorismo, Hollande teme la divisione sociale che la politica estremista di Le Pen potrebbe generare in un paese con cittadini di diversa origine e di diversa religione.

L’appoggio al leader di En Marche!, ex ministro dell’Economia nel secondo governo Valls, era arrivato subito dopo i primi risultati anche dai suoi principali sfidanti, quello repubblicano Fillon e quello socialista Hamon. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus