Me
La commissione elettorale turca respinge il ricorso sull’annullamento del referendum
Condividi su:

La commissione elettorale turca respinge il ricorso sull’annullamento del referendum

L'opposizione aveva presentato la richiesta di annullare il voto del 16 aprile accusando presunte irregolarità durante lo svolgimento del voto

19 Apr. 2017

La commissione elettorale turca ha respinto la richiesta di annullamento del referendum presentata dall’opposizione con 10 voti contro 1.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il principale partito di opposizione, il partito repubblicano del Chp, aveva presentato il 18 aprile richiesta formale per l’annullamento del voto referendario, accusando presunte irregolarità durante lo svolgimento del voto.

“L’appello fatto da Hdp, Chp e Vatan sul referendum del 16 aprile è stato discusso e come risultato della valutazione, l’appello è stato rigettato con 10 voti contrari e uno a favore”, ha comunicato la commissione elettorale. 

L’opposizione del Chp, dopo la decisione della commissione elettorale, ha fatto sapere che ricorrerà a tutte le vie legali per opporsi al risultato del referendum.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus