Me

Almeno 20 migranti sono morti per un naufragio al largo delle coste della Libia

Lo ha dichiarato un fotografo della Reuters, che era a bordo di una nave di soccorso con base a Malta

Immagine di copertina

Darrin Zammit Lupi, un fotografo della Reuters, ha dichiarato che i corpi di 20 migranti sono stati recuperati al largo delle coste della Libia dalla nave di soccorso Phoenix, gestita dalla Migrant offshore aid station (Moas).

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.