Me

Il candidato di governo Moreno ha vinto le elezioni in Ecuador

I risultati del ballottaggio del 2 aprile sono stati contestati dal candidato di opposizione Lasso che ha denunciato brogli

Immagine di copertina

Il candidato del governo di sinistra in Ecuador Lenin Moreno ha vinto le elezioni presidenziali dopo il ballottaggio del 2 aprile. I risultati delle votazioni sono state comunicate dalle autorità elettorali del paese.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il candidato dell’opposizione Guillerno Lasso ha contestato la vittoria del suo rivale che, secondo i dati, ha raggiunto il 51,07 per cento dei voti. Lo scarto è stato di poco più di due punti percentuali. Lasso ha annunciato un ricorso per impugnare i risultati. “Il mio staff sta lavorando per presentare una serie di obiezioni”, ha detto il candidato, convinto che le elezioni siano state falsate da brogli. “Difenderemo la volontà del popolo dell’Ecuador di fronte a questo tentativo di frode”, ha aggiunto.

I sostenitori di Lasso hanno protestato di fronte agli uffici del consiglio elettorale al grido di “No ai brogli. Non vogliamo essere il Venezuela”. Il partito di sinistra di Moreno è al governo in Ecuador da più di un decennio. 

Ex delegato delle Nazioni Unite per la disabilità, Moreno sarà uno dei pochi presidenti in sedia a rotelle al mondo. Un colpo di arma da fuoco esploso durante una rapina l’ha reso paraplegico. Dovrebbe assumere l’incarico il 24 maggio 2017. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata