Me

Il padre che terrorizza gli alberghi facendo interpretare Shining alle figlie gemelle

Il padre delle due bambine organizza uno scherzo ispirandosi al famoso film di Kubrick

Immagine di copertina

Un cittadino britannico, Martin Hughes ha postato il 9 marzo su Twitter una foto delle sue bambine di quattro anni, Poppy e Isabella, mentre si tengono per mano nel corridoio di un hotel di Londra, ricreando la famosa scena del film Shining, horror del 1980 diretto da Stanley Kubrick.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Le due gemelline, apparentemente adorabili, hanno spaventato i clienti dell’albergo e la loro foto è diventata virale su Twitter, grazie all’account del loro papà @wefail. In un’intervista per il sito web Buzz Feed, Hughes ha ammesso di aver scherzosamente insegnato alle sue figlie a dire “Vieni a giocare con noi”, il terrificante invito delle gemelle del film.

In Shining i fantasmi di due gemelle infestano il corridoio dell’Overlook Hotel in Colorado, terrorizzando il piccolo Danny, figlio di Jack Torrance (interpretato da Jack Nicholson). Ecco le gemelle originali:

La spaventosa scena viene ricreata dalle due sorelline, realizzando lo scherzo organizzato dal loro papà, ormai visto in tutto il mondo.

Poppy e Isabella non sanno chi siano le due bambine dell’horror, ma involontariamente hanno terrorizzato diverse persone durante i loro soggiorni in albergo con la famiglia.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Campagna regione lazio