Me

Il photobomb della marmotta nel video di Greenpeace

La GoPro dell'organizzazione per la difesa dell'ambiente avrebbe dovuto riprendere in time-lapse la valle nel parco nazionale di Galcier, in Montana

Immagine di copertina

L’organizzazione per la difesa dell’ambiente Greenpeace ha piazzato una videocamera GoPro nel parco nazionale di Glacier, in Montana. L’intento era quello di documentare gli effetti del cambiamento climatico sulla tundra alpina e i ghiacciai riprendendo in time-lapse la bellissima valle sottostante. Ma le cose non sono andate come previsto. A rovinare tutto è stata una marmotta che si è avvicinata circospetta allo strano oggetto e, probabilmente pensando si trattasse di qualcosa di commestibile, ha cominciato a leccarne la lente. Ecco il video, che non sarà come Greenpeace l’avrebbe voluto, ma vale comunque la pena vedere:

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**