Me

Un incendio ha distrutto le case di 15mila persone nelle Filippine

Il rogo è scoppiato in una baraccopoli vicina al porto di Manila. Non ci sono vittime, ma alcuni feriti lievi

Immagine di copertina

Un grave incendio ha devastato una baraccopoli vicina al porto di Manila, capitale delle Filippine, distruggendo le abitazioni di circa 15mila persone. Le fiamme sono divampate nella notte tra il 7 e l’8 febbraio 2017 e sono state domate solo in mattinata. Sette persone sono rimaste lievemente ferite.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**