Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Il ciadiano Mahamat è il nuovo presidente della commissione dell’Unione africana

L'Unione africana è un'organizzazione internazionale che comprende i 54 stati del continente africano meno il Marocco

Immagine di copertina

Il nuovo presidente della commissione dell’Unione africana, il ramo esecutivo dell’organizzazione, è il ministro degli Esteri del Ciad Moussa Faki Mahamat.

Mahamat ha sconfitto all’ultima tornata il collega keniota Amina Mohamed e sostituirà il sudafricano Nkosazana Dlamini-Zuma, che ha dovuto estendere il proprio mandato di sei mesi quando a luglio 2016 i leader africani non erano riusciti a trovare un accordo sul nome del suo successore.

Nei prossimi giorni i membri dell’Unione africana dovranno decidere se accettare la richiesta del Marocco di riaccedere all’organizzazione, che aveva lasciato nel 1984.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**