L’India vuole rimisurare l’Everest
Condividi su:

L’India vuole rimisurare l’Everest

Il governo indiano intende inviare una spedizione per accertare se il terremoto del Nepal del 2015 ha abbassato la cima del monte più alto del mondo

24 Gen. 2017  

Il governo indiano ha fatto sapere di voler predisporre una nuova misurazione dell’altezza del monte Everest per stabilire se il terremoto del Nepal del 2015 ha apportato delle modifiche.

I dati registrati dai satelliti indicano infatti che il sisma di magnitudo 7.8 ha ridotto l’altezza della cima, fissata nel 1955 a 8.848 metri.

Una spedizione partirà per la missione tra due mesi, e impiegherà circa un mese e mezzo tra osservazioni e calcoli per stabilire l’altezza attuale del monte più alto del mondo.

Nel terremoto del Nepal, verificatosi il 25 aprile del 2015, erano rimaste uccise quasi novemila persone.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**