Me

È uscito il trailer di Trainspotting 2

È stato diffuso oggi 3 novembre il trailer del sequel, previsto nelle sale a gennaio 2017, del film che raccontava la vita dei giovani tossicodipendenti scozzesi

Immagine di copertina

Era il 1996 quando i cinema proiettarono per la prima volta uno dei film più provocatori e allo stesso tempo esaltanti di sempre, ormai divenuto un simbolo del cinema anni Novanta: Trainspotting.

Il film, che raccontava la storia di un gruppo di giovani eroinomani scozzesi, fu uno dei più grandi successi dell’anno, lanciò la carriera di Ewan McGregor (interprete del protagonista Mark Renton), ed è rimasto per vent’anni nel cuore di molti cinefili, tanto che il British Film Institute lo ha inserito al decimo posto tra i migliori film britannici del Ventesimo secolo.

Proprio a dimostrazione della rilevanza ancora forte del film, nel gennaio 2017 arriverà nei cinema il sequel della pellicola, con gli stessi protagonisti e lo stesso regista Danny Boyle, e oggi 3 novembre è comparso a sopresa online il trailer dell’attesissimo film, che si intitolerà T2 Trainspotting.

Il montaggio del video è molto frenetico e convulso, e non è chiarissimo quali siano stati i destini dei protagonisti negli ultimi vent’anni, ma è certo che la cricca di (non più) giovani sregolati del primo film sarà di nuovo unita, e che il consumo di droghe sarà ancora parte della trama, così come il monologo sullo “scegliere la vita”, aggiornato per l’occasione, e le folli corse di Renton per le strade di Edimburgo.

Questo il trailer del film:

LEGGI ANCHE: VENT’ANNI DI TRAINSPOTTING. Si celebra il 4 ottobre il ventennale dell’uscita nei cinema italiani del celebre film britannico, mentre il regista Danny Boyle annuncia un sequel per il 2017