Me

Il vicepresidente americano si recherà in Turchia a fine agosto

Joe Biden andrà ad Ankara il 24 agosto e dovrà affrontare la spinosa questione dell'estradizione del religioso turco Gulen, considerato l'ispiratore del golpe

Immagine di copertina

Il vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden si recherà in visita ufficiale in Turchia il 24 agosto, ha reso noto il primo ministro turco Binali Yildirim parlando con i giornalisti sabato 13 agosto 2016.

Yildirim ha dichiarato che l’atteggiamento degli Stati Uniti rispetto all’estradizione di Fethullah Gulen, religioso turco in esilio autoimposto accusato di essere stato l’ispiratore del tentativo di colpo di stato della notte tra il 15 e il 16 luglio scorso, è migliorato, ma ha anche chiarito che Ankara non accetterà alcun tipo di compromesso sulla questione.

Yildirim ha inoltre affermato che 81.494 persone inclusi giudici, soldati e impiegati del settore pubblico sono stati sospesi o rimossi dai loro incarichi dopo il fallito golpe.