Me
Tre astronauti della Stazione spaziale internazionale sono rientrati
Condividi su:

Tre astronauti della Stazione spaziale internazionale sono rientrati

La capsula Soyuz con a bordo i tre uomini è atterrata nella steppa kazaca dopo un volo di tre ore. Avevano passato sei mesi in orbita

18 Giu. 2016

Una capsula Soyuz con a bordo un astronauta russo, uno americano e uno britannico provenienti dalla Stazione spaziale internazionale è atterrata nella steppa kazaca nei pressi della città di Zhezkazgan, sabato 18 giugno 2016.

I tre membri dell’equipaggio erano partiti dalla stazione tre ore prima dopo aver passato sei mesi in orbita.

La capsula è atterrata su un fianco, dopo un volo col paracadute durato 14 minuti. I tre astronauti sono Yuri Malenchenko (Russia), Tim Kopra (NASA) e Tim Peake (Regno Unito). 

Quest’ultimo, 44 anni compiuti a bordo della stazione spaziale, è il primo astronauta a indossare lo Union Jack (la bandiera britannica) sulla sua tuta.

Il primo astronauta di nazionalità britannica è stata Helen Sharman che ha viaggiato a bordo di un velivolo aerospaziale sovietico per otto giorni nel 1991.

(qui sotto il video della partenza della capsula dalla Stazione spaziale internazionale)


Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus