Me
Cinque peacekeeper dell’Onu uccisi in Mali
Condividi su:

Cinque peacekeeper dell’Onu uccisi in Mali

La polizia locale ha aggiunto che a causare l'attacco è stata una mina esplosiva

29 Mag. 2016

Sono almeno cinque i peacekeeper dell’Onu rimasti uccisi in un attacco in Mali, secondo quanto riferito da fonti militari sul luogo.

“Abbiamo perso almeno cinque dei nostri uomini domenica nella regione di Mopti”, ha detto la fonte militare del mali.

La polizia locale ha aggiunto che a causare l’attacco è stata una mina esplosiva.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus