Me

Una giornata a Parigi riassunta in un video di tre minuti

Con il video "Come and stay in Paris", il videomaker Alex Soloviev ha tentato di sintetizzare in circa 200 secondi i suoni e le immagini della "ville lumière"

Immagine di copertina

Il videomaker Alex Soloviev descrive Parigi come una “città vibrante” che anche nei momenti di apparente calma rimane “piena di suoni fragili, di intrecci unici di strade sulle quali echeggiano passi, ruote, clacson, voci”.

Attraverso il video Come and stay in Paris, caricato su Vimeo, l’autore ha tentato di sintetizzare in circa 200 secondi questa miriade di suoni, oltre alle immagini della cosiddetta ville lumière

Utilizzando tecniche moderne e molto suggestive, con immagini a velocità maggiorata e spostamenti nello spazio che danno allo spettatore la sensazione di “entrare” nel video, Soloviev ha realizzato una sintesi entusiasmante della città, dall’arrivo all’aeroporto fino a quella che sembra essere una partenza verso un’altra meta.

Come&Stay in Paris from Alex Soloviev on Vimeo.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus