Me
La Nutella alla marijuana
Condividi su:

La Nutella alla marijuana

Si chiama Chrontella, ed è una crema a base di nocciole e marijuana, acquistabile in alcuni negozi del Canada

29 Mar. 2016

Mentre il primo ministro canadese Justin Trudeau ha manifestato la volontà di legalizzare la cannabis nel suo paese, un’azienda di Toronto ha lanciato un nuovo prodotto a base di marijuana: la Chrontella.

Si tratta di una crema spalmabile a base di nocciole simile alla Nutella – al cui nome si ispira – ma che ha tra gli ingredienti anche la marijuana.

I barattoli di Chrontella costano circa 20 euro per una quantità di prodotto di sole tre porzioni. Ognuno di essi contiene 300 milligrammi di estratto di cannabis.

Il creativo produttore canadese non si è limitato alla Chrontella. Ci sono anche il burro di arachidi Pif, che si richiama alla popolare marca Jif; la marmellata Smokers jam, che si richiama alla Smucker’s jelly; e vari sciroppi (sono disponibili diversi gusti, tra cui mango, pesca, uva, ciliege e mirtilli), tutti con la particolarità dell’ingredente magico: la marijuana.

Gli sciroppi Cannavis, si legge sul sito, sono anche biologici, senza zucchero, senza glutine, perfettamente kosher e privi di Ogm.

Al momento, questi prodotti sono acquistabili solo in alcuni negozi autorizzati del Canada oppure online.

(Qui sotto due confenzioni di Cannavis Syrup al mango)

(I barattoli di Chrontella, Pif e Smokers jam alla fragola)

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus