Me

Kim Jong-un ha fatto intendere ai media locali di avere un’arma nucleare

La dichiarazione non è stata confermata e non ci sarebbero prove riguardo a una presunta bomba a idrogeno in Nord Corea

Immagine di copertina

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha fatto intendere ai media statali che il suo paese potrebbe essere in possesso di una bomba a idrogeno.

Le dichiarazioni sarebbero state fatte durante un’ispezione a un sito militare storico nella capitale Pyongyang, ma l’affermazione non è stata verificata e gli esperti esterni sono scettici riguardo alla sua veridicità.

Un funzionario dell’intelligence della Corea del Sud ha infatti riferito all’agenzia di stampa nordcoreana Yonhap che non ci sarebbe alcuna prova che dimostri il possesso della bomba da parte del governo di Kim Jong-un.

Il ministero degli Esteri cinese ha affermato che la Cina, il più grande sostenitore economico e diplomatico della Corea del Nord, si è impegnata a garantire la denuclearizzazione della penisola coreana e a risolvere i problemi attraverso il dialogo.

Una valutazione oggettiva sula situazione nucleare della Corea del Nord è impossibile, dato che nessuno al di fuori della cerchia ristretta del leader può conoscerne i progressi.