Me
La polizia turca arresta nove presunti terroristi dell’Isis
Condividi su:

La polizia turca arresta nove presunti terroristi dell’Isis

Sono accusati di aver pianificato attentati a Istanbul e ad Ankara durante la campagna elettorale

04 Nov. 2015

Nove presunti militanti dell’Isis sono stati arrestati in Turchia. La polizia ritiene che stessero progettando attacchi suicidi a Istanbul e ad Ankara.

La notizia è stata diffusa dall’ufficio del governatore della provincia meridionale di Gaziantep nella serata di martedì tre novembre.

Non è ancora chiara la data in cui gli arresti sarebbero stati effettuati, probabilmente prima delle elezioni di domenica primo novembre visto che il comunicato del governatore di Gaziantep afferma che il gruppo voleva portare “paura e caos” nel paese durante la campagna elettorale.

Due dei sospettati sono stati presi dopo un inseguimento in auto in cui i fuggitivi avrebbero lanciato bombe a mano contro la polizia. Gli altri sono stati arrestati in diverse retate.

Nel mese di ottobre due attentati terroristici attribuiti all’Isis hanno causato la morte di 102 persone ad Ankara.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus