Me

Il film sul Piccolo Principe

Il romanzo più famoso di Antoine de Saint-Exupéry diventa una pellicola di animazione, in uscita nelle sale nell'autunno 2015

Immagine di copertina

Il romanzo di Antoine de Saint-Exupéry, Il piccolo principe, diventerà un film d’animazione.

È stato realizzato in animazione CGI e stop motion con un budget di 80 milioni di dollari e sarà tra i film presenti al prossimo Festival del cinema di Cannes.

Nelle sale arriverà a ottobre 2015 e in Italia dal 1 gennaio 2016. La regia è di Mark Osborne, creatore di SpongeBob – Il film e di Kung Fu Panda

Il piccolo principe è stato tradotto in 240 lingue e dialetti e, a 71 anni dalla sua pubblicazione, ha venduto 145 milioni di copie nel mondo (16 milioni soltanto in Italia).

È considerato il 3° libro più letto al mondo dopo Il Capitale di Marx e la Bibbia. Il manoscritto fu acquisito nel 1968 da The Morgan Library & Museum, dove oggi è conservato.

Il trailer è stato pubblicato dalla casa di produzione Paramount Pictures Francia. Tra i doppiatori della versione inglese, Mackenzie Foy, Rachel McAdams, James Franco, Marion Cotillard, Benicio Del Toro e Ricky Gervais.

L’autore de Il Piccolo Principe, lo scrittore e aviatore francese Antoine Jean Baptiste Marie Roger de Saint-Exupéry, scomparve misteriosamente durante un volo di ricognizione nel mar Tirreno il 31 luglio 1944, settanta anni fa.

Il 7 aprile 2004 furono ritrovati a sessanta metri di profondità al largo dell’Île de Riou, a sud di Marsiglia, i rottami dell’aereo con cui era precipitato.

Antoine de Saint-Exupéry è anche celebre per i suoi racconti sul mondo dei primi voli aerei, tra i quali Volo di notte, Terra degli uomini e L’aviatore.

LEGGI OLTRE IL PICCOLO PRINCIPE: Qual è il significato dietro il capolavoro di Antoine de Saint-Exupéry?

Un video sul dialogo tra il piccolo principe e la volpe


(Credit: Il piccolo principe, edizione Reynal & Hitchcock, 1943. Antoine de Saint-Exupéry/Courtesy The Morgan Library & Museum, New York).

Campagna regione lazio