35 migranti sono naufragati al largo della Libia
Condividi su:

35 migranti sono naufragati al largo della Libia

08 Lug. 2017  
migranti

Trentacinque migranti, tra i quali sette bambini, risultano dispersi dopo che il barcone su cui stavano cercando di attraversare il Mediterraneo è affondato a largo delle coste libiche. A riferirlo è stata l’agenzia di stampa francese AFP, citando fonti della guardia costiera del paese africano. Si teme che siano morti affogati nell’affondamento del mezzo di fortuna.

Secondo l’emittente araba al-Arabiya, ottantacinque migranti, tra cui 18 donne, sono stati salvati con l’aiuto di alcuni pescatori che hanno avvisato la guardia costiera. A testimoniarlo al canale televisivo saudita in lingua inglese è stato Issa al-Zarrouk, un funzionario della guardia costiera libica di stanza a Garabulli, a 60 chilometri a est di Tripoli.

arrivo migranti italia

– LEGGI ANCHECosa prevede il piano della Commissione europea per i migranti