Diverse scosse di terremoto sono state registrate oggi 9 dicembre 2019 a Firenze

La più violenta è stata registrata a Barberino del Mugello alle ore 4,37 ed ha avuto una magnitudo di 4.5

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 9 Dic. 2019 alle 06:33 Aggiornato il 9 Dic. 2019 alle 10:41
4.6k
Immagine di copertina

Terremoto oggi Firenze 9 dicembre 2019: magnitudo ed epicentro

Una serie di scosse di terremoto si sono verificate oggi, lunedì 9 dicembre 2019, in provincia di Firenze.

Le scosse, almeno 10 sopra i 3 gradi di magnitudo, sono state registrate dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

Tutte le informazioni sui terremoti registrati in Italia oggi

I terremoti sono stati localizzati tra Scarperia San Piero e Barberino del Mugello, in provincia di Firenze.

Il primo sisma è stato registrato alle ore 3,39 ed ha avuto una magnitudo di 3.2, mentre il terremoto più violento della serie si è verificato alle 4,37 quando a Barberino del Mugello è stato registrato un sisma di magnitudo 4.5.

TUTTE LE SCOSSE

Numerose le scosse di assestamento registrate nel corso della notte nella località toscana. Tra queste, una serie di scosse, la cui magnitudo è compresa tra i 2.5 e i 3.3, si sono verificate a Barberino del Mugello tra le 7,57 e le 8,07, mentre un’altra scossa di magnitudo 3.3 si è verificata a Scarperia San Piero alle 10,17.

Secondo quanto riferito, subito dopo il sisma di magnitudo 4.5, numerose persone sono scese in strada.

Diverse le chiamate ai vigili del fuoco, che attualmente stanno verificando la presenza di eventuali danni.

Secondo la Protezione Civile vi sarebbero danni ad alcuni edifici a Scarperia San Pietro e a Barberino del Mugello, mentre al momento non vi sarebbero feriti.

È stato sospeso, intanto, il traffico ferroviario nel nodo di Firenze per verificare eventuali danni: bloccata anche l’Altà velocità tra Firenze e Bologna.

Secondo quanto riferito dal sindaco di Scarperia San Piero, la scossa di magnitudo 4.5 “ha fatto davvero molta paura”.

Il sisma è stato avvertito nei vicini comuni di Pistoia a Firenze, ma anche in comuni più distanti come Bologna.

Dopo lo sciame sismico, intanto, il comune di Borgo San Lorenzo ha deciso che oggi le scuole di ogni ordine e grado rimarranno chiuse. Lo stesso provvedimento è stato adottato nei comuni di Barberino del Mugello e Vicchio.

Se hai avvertito una scossa di terremoto e vuoi essere aggiornato su tutte le ultime scosse di oggi e dei giorni scorsi in Italia, clicca qui

4.6k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.