Covid ultime 24h
casi +17.083
deceduti +343
tamponi +335.983
terapie intensive +38

Le ultime tendenze dal mondo della tecnologia digitale

Di Redazione TPI
Pubblicato il 16 Feb. 2021 alle 13:39 Aggiornato il 16 Feb. 2021 alle 14:00
0
Immagine di copertina

I dati che riguardano il settore del gioco online e nello specifico i digitali non sono tutti uniformi e omogenei per quanto riguarda il continente europeo. Se in Italia, Francia e Spagna, si ravvisa infatti un sostanziale aumento delle percentuali, dovuto in larga parte al numero crescente di utenti attivi iscritti e abituali, non può dirsi lo stesso per alcuni Paesi come Danimarca e Svezia. Nella penisola della Scandinavia infatti si registra un calo che va dal -9,3% della Danimarca fino al -9,7% della Svezia, dove però il segmento del gioco online ha chiuso in crescita il dato complessivo per il 2020. La chiusura temporanea della catena dei casinò di tipo terrestre in seguito all’emergenza sanitaria ha avuto degli effetti tangibili per il mercato del gioco d’azzardo. Tra le attrattive maggiormente praticate e diffuse troviamo, per il mercato europeo ai primi posti giochi come la roulette, il blackjack, le slot machine digitali con jackpot progressivi e tutto quello che riguarda la filiera dei casinò digitali legali attualmente disponibili.

Il mercato del gioco online oggi

Se andiamo ad analizzare il dato esclusivamente legato al gioco online digitale, la crescita del mercato svedese e danese si attesta tra il 12 e il 15% rispetto al dato dell’anno precedente. Nulla a che vedere però con il dato registrato in Italia, dove c’è stato un aumento dei consumi che va dal 34 al 47% in più rispetto al 2019.

Consumi che sono in netta crescita per tutto il settore della tecnologia, specialmente quando si parla di dispositivi mobili di ultima generazione quali smartphone e tablet. Basta dare una occhiata alle classifiche aggiornate di Google Play Store e di App Store, i maggiori portali per quanto riguarda le app dei device mobili, per vedere il numero elevato di app di giochi che sono state scaricate nel corso di questo anno da poco concluso. La tecnologia digitale oggi si sposta su più interessi e argomenti tematici, come possiamo vedere con la crescita di casual games, di app di funzionalità, sport, giochi di abilità e quant’altro. Il 2020 segna anche la consacrazione dei cloud, che vengono utilizzati anche per il gioco digitale a distanza.

Il mercato delle piattaforme di streaming video nel dettaglio

Crescono poi le smart tv, i servizi on demand, le piattaforme di streaming video, visto che il nostro tempo libero viene sempre più scandito dai ritmi e dai tempi di portali quali Prime Video, Now Tv. Il settore del gaming ha avuto un incremento in termini di utenza, in seguito alla pubblicazione di nuovi giochi che sono già considerati dei grandi classici e indiscutibili best seller del momento. Le categorie di gioco si arricchiscono grazie anche agli eSports, videogiochi che sono a metà tra lo sport agonistico e il gameplay vero e proprio.

Messaggio politico elettorale. Committente: Tobia Zevi

Le nuove console e la tendenza del retrogaming

Il mercato delle console durante la parte finale del 2020 ha lanciato una nuova sfida in termini di tecnologia dettata da Sony e Microsoft, mentre in termini di tendenza bisogna registrare come il retrogaming e le vecchie console Nintendo, Atari, Commodore, stiano ottenendo sempre più riscontri tra i fan del vintage, del modernariato, ma anche delle nuove generazioni, le quali stanno scoprendo per la prima volta i vecchi videogames arcade. Molto in voga poi il concetto di emulatore, cioè di software e hardware di nuova generazione che ci fanno vivere l’esperienza dei vecchi giochi arcade cabinati o delle prime rudimentali console messe in circolazione durante gli anni ottanta. Si pensi ad esempio al grande ritorno di giochi come Street Fighters, alle serie tv antologiche dedicate agli anni ottanta, al successo di Cobra Kai. In pratica è tutto quello che era stato teorizzato anni fa prima da Simon Reynolds, con il suo volume Retromaniac, poi con il romanzo distopico di fantascienza Ready Player One. In effetti le abitudini e i consumi degli utenti sono assai frammentarie, come si può vedere anche dalle app scaricate durante il 2020. È stato l’anno di assoluta consacrazione per quanto riguarda TikTok, che ha scavalcato realtà consolidate come quella di Instagram, di WhatsApp e di altre app che erano state messe ai primi posti durante lo scorso anno. Nascono poi e si affermano siti e forum che sono dedicati al mondo dei giochi, degli appassionati di gaming, di gambling e di tutti gli eSports maggiormente in voga.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.