Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Valentino Rossi si ritira: la festa e le emozioni dell’ultimo Gp

Immagine di copertina
Credit: Ansa

Una carriera straordinaria, durata 25 anni, nei quali ha conquistato 9 titoli mondiali, 115 Gran Premi vinti e un posto di diritto nella storia dello sport. Ieri a Valencia Valentino Rossi è sceso per l’ultima volta dalla sua moto, chiudendo un capitolo della sua vita e un po’ di quella di tutti noi che per anni abbiamo ammirato le imprese su due ruote del Dottore. Un ottimo decimo posto nella sua ultima gara, a 42 anni, poi la festa.

L’ultimo giro in passerella, l’emozione della fidanzata Francesca, l’abbraccio dei tifosi, degli amici e dei colleghi di una vita. La gioia e lo champagne prevalgono sulla malinconia e la tristezza. “Ero preoccupato per questo weekend, invece ho ricevuto tante sorprese e alla fine ci siamo divertiti — ha raccontato Rossi —. È stato un addio nel mio stile, abbiamo bevuto, saltato… E comunque non dimentichiamo che ho fatto una bella gara e sono arrivato decimo, questa è la cosa che mi ha fatto godere di più. Sono fiero di essere andato forte oggi: stamane mi sono svegliato pensando solo ad andare forte e non che stavo smettendo. Ero ispirato, e mi piace avere lasciato così. Adesso potrò dire che all’ultima gara ho fatto decimo, mica ultimo. Questa me la rivendo almeno per un cinque-sei anni…”. Tanto che aggiunge ironicamente Valentino, “era una scusa per fare casino. Mi sono divertito molto. Magari smetto anche l’anno prossimo…”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valentino Rossi (@valeyellow46)

Ai box Rossi ha trovato un suo grande mito, Rolando, il fenomeno brasiliano che rese celebre la sua Inter: “Ho voluto dargli l’addio dopo una carriera meravigliosa, ci ha fatto sognare tutti — dice Ronaldo emozionato —. E poi abbiamo in comune la passione comune per l’Inter che ci fece conoscere alla Pinetina nel 1999. Da allora lui ha fatto la storia”. Immagini che resteranno per sempre nella storia dello sport. Grazie, Valentino.

Ti potrebbe interessare
Sport / Juventus Genoa streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Salernitana Juventus streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Pallone d’Oro 2021, vince ancora una volta Messi. Beffato Lewandowski. Terzo Jorginho
Ti potrebbe interessare
Sport / Juventus Genoa streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Salernitana Juventus streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Pallone d’Oro 2021, vince ancora una volta Messi. Beffato Lewandowski. Terzo Jorginho
Sport / Pallone d’Oro 2021 streaming e diretta tv: dove vedere la premiazione
Sport / Sassuolo Napoli streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Napoli Lazio streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Bologna Roma streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Formula 1 in lutto: è morto Frank Williams
Sport / Roma Torino streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Genoa Milan streaming e diretta tv: dove vederla