Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 20:05
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Quanto guadagna Roberto Mancini: lo stipendio del Ct della Nazionale

Immagine di copertina

Quanto guadagna Roberto Mancini: lo stipendio del Ct della Nazionale

Quanto guadagna Roberto Mancini come commissario tecnico della Nazionale italiana? Ve lo diciamo subito: il contratto con la FIGC dell’ex allenatore di Inter e Manchester City scadrà nel 2022. Come ct, Mancini guadagna 2 milioni di euro netti all’anno, stipendio che lo rende l’allenatore più pagato della storia azzurra dopo il solo Antonio Conte (che percepiva 4,5 milioni annui).

Chi è Roberto Mancini

Roberto Mancini nasce a Jesi il 27 novembre del 1964. È un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista o attaccante, commissario tecnico della nazionale italiana. Considerato uno dei migliori centrocampisti offensivi nella storia del calcio italiano, ha debuttato in Serie A con il Bologna nel 1981, non ancora diciassettenne, per poi diventare negli anni a seguire un simbolo della Sampdoria, di cui è il recordman di presenze e reti, avendovi disputato 566 partite segnando 173 gol; dopo aver militato nel club genovese dal 1982 al 1997, ha militato per un triennio nella Lazio, per poi chiudere la carriera da calciatore con una breve parentesi nel Leicester City.

Avendo vinto sei volte la Coppa Italia, è il giocatore che ha conquistato più volte questo trofeo, nonché quello col maggior numero di presenze nella competizione (120); il suo palmarès annovera anche due Coppe delle Coppe, due scudetti, due Supercoppe italiane e una Supercoppa UEFA. Ritiratosi dal calcio giocato, ha intrapreso la carriera da allenatore, vincendo numerosi trofei anche da tecnico: quattro Coppe Italia (record condiviso con Massimiliano Allegri e Sven-Göran Eriksson), due Supercoppe italiane, tre campionati italiani, un campionato inglese, una FA Cup, una FA Community Shield e una Coppa di Turchia. Nel 2015 è stato inserito nella Hall of Fame del calcio italiano, nella categoria Allenatore italiano.

Ti potrebbe interessare
Sport / Zenit San Pietroburgo Juventus streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Manchester United Atalanta streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Porto Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Ti potrebbe interessare
Sport / Zenit San Pietroburgo Juventus streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Manchester United Atalanta streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Porto Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Inter Sheriff streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Juventus Roma streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Roma Napoli streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Napoli Torino streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Bologna Milan streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Milan Verona streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Inter Juventus streaming e diretta tv: dove vederla