Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

PES 2019, niente licenza: la Juventus si chiamerà PM Black White

Immagine di copertina

Niente Juventus per i giocatori di PES 2019. I videogiocatori che correranno nei negozi o si precipiteranno negli store online per comprare il famoso videogioco, antagonista storico di Fifa, non potranno giocare con la squadra di Allegri con nome e maglia ufficiale, ma solo con una squadra che si chiamerà PM Black White.

Si tratta dell’unica formazione dell’intero campionato italiano a non avere concesso la licenza.

Dopo aver perso l’esclusiva di Champions League ed Europa League, per il terzo anno di fila Konami non ha ottenuto la licenza della Juve che ha concesso l’esclusiva agli eterni rivali di EA Sports, produttori di FIFA 19.

Ma non finisce qui: Konami non ha nemmeno la licenza della Serie A che prenderà così il nome di “Campionato Italiano”.

La Juventus comunque non è l’unica “esclusa” da PES. Tra le licenze ufficializzate da Konami per l’edizione 2019 del popolare videogioco calcistico non compaiono neanche club come Bayern Monaco, Chelsea, Manchester United, Manchester City e tutte le spagnole eccetto il Barcellona, protagonista dei vari trailer.

Presente invece la Ligue 1 per intero. Infine tra gli stadi che PES 2019 potrà sfoggiare ci sono San Siro, l’Olimpico, il Camp Nou, l’Emirates e Anfield.

La domanda che tutti si pongono è: chi compra PES, a cosa va incontro con l'”esclusione” della Juventus? Intanto lo stadio, l’Allianz Stadium, non sarà presente nel gioco, così come il logo del club.

I nomi dei giocatori e i volti sono ancora un punto interrogativo, anche se probabilmente con il file opzioni sarà possibile implementare alcune di queste mancanze nel gioco.

Ti potrebbe interessare
Ambiente / È arrivato l’abbonamento cartaceo del settimanale di The Post Internazionale
Scienza / La nuova immagine del telescopio James Webb: ecco la galassia “Ruota di carro”
Cronaca / Covid, la pandemia è nata dal mercato di Wuhan: lo confermano due nuovi studi
Ti potrebbe interessare
Ambiente / È arrivato l’abbonamento cartaceo del settimanale di The Post Internazionale
Scienza / La nuova immagine del telescopio James Webb: ecco la galassia “Ruota di carro”
Cronaca / Covid, la pandemia è nata dal mercato di Wuhan: lo confermano due nuovi studi
Scienza / Così le nostre abitudini alimentari favoriscono la diffusione di pandemie
Scienza / Spazio, individuato un segnale da una galassia lontana: “batte come un cuore”
Scienza / Stasera la Superluna del cervo, la più grande dell'anno: quando e come vederla
Scienza / La Nasa mostra le immagini scattate dal telescopio Webb che svelano l'alba dell'universo
Scienza / Scoperto il batterio più grande del mondo: è visibile ad occhio nudo e arriva a 2 centimetri
Scienza / Trapiantato un orecchio stampato in 3D con cellule umane: è la prima volta al mondo
Scienza / Digital Health Forum, Annalisa Chirico: “Salute e digitale, un binomio sempre più decisivo”