Covid ultime 24h
casi +24.099
deceduti +814
tamponi +212.714
terapie intensive -30

La capitana della nazionale Usa è rimasta a seno nudo durante una cerimonia di premiazione in TV

Di Marco Nepi
Pubblicato il 11 Lug. 2019 alle 17:22 Aggiornato il 24 Lug. 2019 alle 12:46
0
Immagine di copertina

La capitana della nazionale di calcio femminile Usa, Megan Rapinoe, è rimasta a seno nudo per pochi minuti durante la cerimonia di consegna dei premi Espys per le eccellenze sportive.

Quando si è alzata dalla poltroncina su cui era seduta per andare sul palco a ritirare e il premio, l’attaccante di 34 anni popolare per la difesa dei diritti Lgbt in Usa è rimasta con il seno sinistro scoperto per qualche secondo. La parte sinistra dello smoking le è scivolata addosso lasciandola così seminuda.

Si è subito coperta, ma la scena è durata abbastanza per permettere al cameraman dell’emittente televisiva Abc di riprenderla in diretta e ai suoi fan di commentare l’immagine sui social.

“Ecco un seno nudo di Megan Rapinoe”, commenta qualcuno.

“In diretta TV con un seno scoperto. Queste cose non te le puoi nemmeno sognare”.

Molti dei commenti sono stati diffusi dalle ammiratrici della Rapinoe, che più volte ha prestato il suo volto alle battaglie per i diritti della comunità Lgbt, di cui fa parte, e in particolare per chiedere eguali retribuzioni tra donne e uomini.

Su questo Rapinoe si è anche scontrata più volte a distanza con il Presidente Donald Trump.

Perché Chiara Ferragni ha perso followers dopo aver pubblicato la foto a seno nudo

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.