Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Giro d’Italia 2020 streaming e diretta tv: dove vedere la decima tappa

Immagine di copertina

Giro d’Italia 2020 streaming e diretta tv: dove vedere la decima tappa

GIRO D’ITALIA 2020 STREAMING TV – Oggi, martedì 13 ottobre, si corre la decima tappa del Giro d’Italia 2020: partenza da Lanciano; arrivo a Tortoreto. In totale 177 chilometri. Dopo il giorno di riposo (il primo dei due previsti), i corridori sono quindi pronti a rimettersi in sella. Ma dove è possibile vedere la decima tappa del Giro d’Italia 2020 in diretta tv e live streaming? Di seguito tutte le informazioni nel dettaglio.

In diretta tv

Dove vedere la decima tappa del Giro d’Italia 2020 in diretta tv? Tutte le tappe della corsa rosa, compresa quindi quella di oggi – martedì 13 ottobre 2020 -, saranno visibili in diretta tv (in chiaro, gratis) sui canali Rai (Rai 2 e RaiSport) e sul canale satellitare Eurosport. Oltre alla telecronaca, su entrambi i canali, è previsto un ampio pre e post gara con interviste e commenti.

Giro d’Italia 2020 streaming live

Non solo tv. Sarà possibile seguire il Giro d’Italia 2020 anche in live streaming tramite la piattaforma gratuita, previa registrazione mail o social, RaiPlay.it, e su quella a pagamento: EurosportPlayer. Sulle due piattaforme sarà poi possibile recuperare le dirette o gli estratti delle varie tappe.

Percorso

La decima tappa del Giro d’Italia 2020 (Lanciano-Tortoreto, 177 chilometri), parte tranquilla con i primi 40 chilometri abbastanza pianeggianti. Poi inizia la parte complicata con quattro Gran Premi della Montagna, tre di quarta categoria e uno di terza. Si comincia a salire a Chieti, con diverse salitelle fino a passare sul Muro del Tricalle, che ha punte del 18 per cento. Si va verso Giulianova e comincia un circuito di circa di 40 chilometri costellato da molti muri. Si passa a Tortoreto borgo alto, (fino al 18 per cento), poi la salita impegnativa di Colonnella (10 per cento medio, 18 per cento massimo), poi il muro di Controguerra che tocca il 24 per cento, un altro versante di Tortoreto che tocca il 20 per cento e di nuovo il versante iniziale, che scollina a 10 chilometri dall’arrivo. Poi discesa e finale tutto in pianura.

Ti potrebbe interessare
Sport / Il Garante a Dazn: “Rimborsi automatici e semplificati”. La Lega Calcio: soldi a tutti gli abbonati
Sport / Perché il Palio di Siena non si corre (e non va in onda) oggi, 16 agosto 2022: il motivo
Sport / Palio di Siena 16 agosto 2022: i fantini che correranno la Carriera
Ti potrebbe interessare
Sport / Il Garante a Dazn: “Rimborsi automatici e semplificati”. La Lega Calcio: soldi a tutti gli abbonati
Sport / Perché il Palio di Siena non si corre (e non va in onda) oggi, 16 agosto 2022: il motivo
Sport / Palio di Siena 16 agosto 2022: i fantini che correranno la Carriera
Sport / Palio di Siena 16 agosto 2022, diretta LIVE: la cronaca in tempo reale da Piazza del Campo
Sport / Palio di Siena 2022, il drappellone che sarà consegnato alla contrada vincitrice. FOTO
Sport / Palio di Siena 16 agosto 2022: il regolamento della Carriera
Sport / Palio di Siena 16 agosto 2022: il programma della giornata, gli orari
Sport / Perché il Palio di Siena 16 agosto 2022 non va in onda sulla Rai: il motivo del cambio
Sport / Palio di Siena 16 agosto 2022, chi fa la telecronaca della Carriera su La7: giornalista e commentatore
Sport / Palio di Siena 16 agosto 2022, le contrade che prenderanno parte alla Carriera di oggi