Sorteggi Champions League 2019 2020: gironi, fasce, orario, streaming

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 29 Ago. 2019 alle 11:24 Aggiornato il 29 Ago. 2019 alle 15:35
0
Immagine di copertina

Sorteggi Champions League 2019 2020: gironi, fasce, orario, regole e streaming

Oggi, giovedì 29 agosto 2019, alle ore 18 vanno in scena i sorteggi della Champions League 2019 2020. Al Grimaldi Forum di Montecarlo vengono sorteggiati i gironi a cui prenderanno parte le 32 squadre qualificate alla massima competizione europea (26 direttamente, 6 tramite gli spareggi). Le formazioni saranno così divise in otto gruppi da quattro club ciascuno. Al sorteggio prendono parte 4 squadre italiane: Juventus, Napoli, Inter e Atalanta.

LA NOSTRA DIRETTA DEL SORTEGGIO

Di seguito tutto quello che c’è da sapere sul sorteggio dei gironi della Uefa Champions League 2019 2020:

Sorteggi Champions League 2019 2020: a che ora? L’orario d’inizio della cerimonia

La cerimonia del sorteggio dei gironi della Uefa Champions League 2019 2020 andrà in scena alle ore 18 in punto al Grimaldi Forum di Montecarlo. Durante la cerimonia la Uefa premierà diversi protagonisti della passata edizione (vinta dal Liverpool). In particolare saranno assegnati i seguenti premi:

  • UEFA Men’s Player of the Year
  • UEFA Women’s Player of the Year
  • Portiere della stagione 2018/19 di UEFA Champions League
  • Difensore della stagione 2018/19 di UEFA Champions League
  • Centrocampista della stagione 2018/19 di UEFA Champions League
  • Attaccante della stagione 2018/19 di UEFA Champions League

DOVE VEDERE IL SORTEGGIO LIVE

Sorteggi Champions League 2019 2020: le fasce

La Juventus è stata inserita in prima fascia. In seconda il Napoli. “Solo” terza fascia invece per l’Inter di Conte. Quarta per la sorpresa Atalanta che rischierà quindi un girone di ferro. Ecco le fasce del sorteggio nel dettaglio:

Prima fascia

JUVENTUS, Liverpool (Ing), Chelsea (Ing), Manchester City (Ing), Psg (Fra), Barcellona (Spa), Bayern Monaco (Ger), Zenit (Rus).

Seconda fascia

NAPOLI, Real Madrid (Spa), Atletico Madrid (Spa), Borussia Dortmund (Ger), Shakhtar Donetsk (Ucr), Tottenham (Ing), Ajax (Ola) e Benfica (Por).

Terza fascia

INTER, Lione (Fra), Bayer Leverkusen (Ger), Salisburgo (Aut), Olympiacos (Gre), Bruges (Bel), Valencia (Spa), Dinamo Zagabria (Cro).

Quarta fascia

ATALANTA, Lokomotiv Mosca (Rus), Genk (Bel), Galatasaray (Tur), Lipsia (Ger), Slavia Praga (Cec), Stella Rossa (Ser), Lilla (Fra).

Sorteggio gironi champions league

Sorteggi Champions League 2019 2020: le regole, come funziona?

Come funziona il sorteggio di oggi a Montecarlo? Ecco la guida completa:

  • Le 26 squadre qualificate di diritto alla fase a gironi (secondo il regolamento introdotto nel 2018/19) vengono raggiunte dalle sei squadre provenienti dagli spareggi.
  • Le squadre vengono suddivise in quattro fasce. La prima fascia è formata dai campioni in carica, dalla vincitrice della UEFA Europa League e dalle vincitrici del campionato nelle sei nazioni con il ranking più alto. Le fasce dalla seconda alla quarta sono determinate dal ranking per club.
  • Nessuna squadra può affrontarne una della stessa federazione. Inoltre, come stabilito dal Comitato Esecutivo UEFA, le squadre di Russia e Ucraina non possono essere sorteggiate nello stesso girone.
  • Nel caso di federazioni con due o più rappresentanti, le squadre saranno abbinate in modo da suddividere le partite tra il martedì e il mercoledì. Ad esempio, se una squadra abbinata viene sorteggiata nei gruppi A, B, C o D, l’altra squadra abbinata (dopo il sorteggio) verrà automaticamente assegnata al girone E, F, G o H.
  • Il sorteggio stabilisce anche gironi del percorso UEFA Champions League di UEFA Youth League.

LA NOSTRA DIRETTA DEL SORTEGGIO

Club abbinati:

A Liverpool, Manchester City
B Chelsea, Tottenham
C Barcelona, Real Madrid
D Juventus, Internazionale
E Bayern, Dortmund
F Paris, Lyon
G Zenit, Lokomotiv Moskva
H Atlético Madrid, Valencia
I Napoli, Atalanta
J Leverkusen, RB Leipzig
K Club Brugge, Genk

Sorteggi Champions League 2019 2020: il calendario. Tutte le date della stagione

Di seguito il calendario completo della stagione 2019 2020 della Uefa Champions League con tutte le date: dalla prima partita alla finalissima di Istanbul (Atatürk Olimpiyat Stadı) del 30 maggio 2020:

7/18 settembre 2019: fase a gironi, prima giornata
1/2 ottobre 2019: fase a gironi, seconda giornata
22/23 ottobre 2019: fase a gironi, terza giornata
5/6 novembre 2019: fase a gironi, quarta giornata
26/27 novembre 2019: fase a gironi, quinta giornata
10/11 dicembre 2019: fase a gironi, sesta giornata

16 dicembre 2019: sorteggio ottavi di finale

18/19/25/26 febbraio 2020: ottavi di finale, andata
10/11/17/18 marzo 2020: ottavi di finale, ritorno

20 marzo 2020: sorteggio quarti di finale e semifinali

7/8 aprile 2020: quarti di finale, andata
14/15 aprile 2020: quarti di finale, ritorno
28/29 aprile 2020: semifinali, andata
5/6 maggio 2020: semifinali, ritorno

Sabato 30 maggio 2020: finale – Atatürk Olimpiyat Stadı, Istanbul

Sorteggi Champions League 2019 2020: dove vedere il sorteggio in tv e streaming

Dove vedere il sorteggio dei gironi della Champions League in tv o live streaming? L’evento sarà trasmesso alle ore 18 di oggi in diretta tv su Sky Sport (canali Sky Sport 24 e Sky Sport Football dalle ore 17,45), Eurosport e in chiaro, gratis, su Italia Uno. In streaming su SkyGO, EurosportPlayer, MediasetPlay, NowTv e Uefa.com.

Champions League 2019 2020: le aspettative dei club italiani

Le 4 squadre italiane qualificate alla Champions League 2019 2020 arrivano alla massima competizione europea per club con ambizioni e aspettative diverse. La Juventus, affidata questa stagione a Maurizio Sarri, punterà per l’ennesima volta alla vittoria finale. Al trionfo tanto sognato e negli ultimi anni “solo” sfiorato. Il Napoli di Carlo Ancelotti (leggenda della Champions League, più volte vinta da giocatore e da allenatore) invece non è sicuramente una delle favorite per la vittoria ma di certo non sottovaluterà la competizione e magari…

Poi l’Inter di Antonio Conte: i nerazzurri si sono rinforzati molto sul mercato e vorranno certamente fare una bella figura anche in Europa. L’obiettivo principale dell’Inter però sarà il campionato. Infine l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, qualificatasi alla Champions grazie a una grande stagione a discapito di club come Roma e Milan. Per i bergamaschi sarà un evento assoluto e di certo giocheranno ogni partita come fosse l’ultima. Da capire però in che girone finiranno…

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.