Champions League, Liverpool-Barcellona 4-0: impresa Reds, è finale

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 7 Mag. 2019 alle 22:56 Aggiornato il 7 Mag. 2019 alle 23:24
0
Immagine di copertina

Liverpool Barcellona 4-0 | Tabellino | Risultato | Semifinale Champions League

LIVERPOOL BARCELLONA 4-0 – Impresa Liverpool. La squadra di Jurgen Klopp (come la Roma lo scorso anno) rimonta il Barcellona e vola alla finale della Uefa Champions League 2018-2019. Ad Anfield i Reds, sotto 3-0 (il risultato della gara d’andata al Camp Nou), vincono la gara di ritorno 4-0 e portano a casa una vittoria e qualificazione storica.

Una partita pazzesca quella andata in scena ad Anfield. Il Liverpool fin da subito mette le cose in chiaro: il 3-0 del Camp Nou è stato un risultato bugiardo.

Al 7′ Origi fa 1-0, poi tanta corsa, pressing e grinta. Alisson fa un paio di grandi parate e l’arbitro fischia la fine del primo tempo. Nella ripresa il copione non cambia: Liverpool padrone del campo. Al 46′ Klopp manda in campo l’olandese Wijnaldum. E’ la mossa che cambia la partita.

In due minuti (54′ e 56′) il centrocampista fa due gol e porta i suoi sul 3-0. Un risultato già clamoroso che permetterebbe agli inglesi di andare ai supplementari, un successo visto il risultato dell’andata. Ma i Reds non mollano l’osso e al 79′ grazie a una furbata della coppia Alexander-Arnold-Origi (in stile Manolas in Roma-Barcellona dello scorso anno) fanno 4-0.

Il Liverpool è in finale di Champions League (nona volta nella sua storia) dove affronterà la vincente di Ajax-Tottenham (andata 1-0), gara di ritorno in programma domani, 8 maggio 2019.

Liverpool Barcellona 4-0 | Il tabellino | Champions League

Di seguito il tabellino di Liverpool-Barcellona, semifinale di ritorno della Uefa Champions League 2018-2019:

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson (46′ Wijnaldum); Henderson, Fabinho, Milner; Shaqiri (90′ Sturridge), Mané, Origi (85′ Gomez).

All. Klopp

BARCELLONA (4-3-3): ter Stegen; Sergi Roberto, Piquè, Lenglet, Alba; Rakitic (80′ Malcom), Busquets, Vidal (65′ Arthur); Messi, Suarez, Coutinho (60′ Semedo).

All. Valverde

Ammoniti: Fabinho (L), Busquets (B), Rakitic (B), Matip (L), Semedo (B)

Marcatori: 7′ e 79′ Origi, 54′ e 56′ Wijnaldum

Liverpool Barcellona 4-0 | Le parole dei protagonisti nel post partita

Manè: “Abbiamo dato tutto. Incredibile!”

Wijnaldum: “Tutti ci diceva che era impossibile. Ancora una volta abbiamo dimostrato il contrario. Tutto è possibile nle calcio. Quando sono entrato ho detto: “Devo fare qualcosa”. Ci credevamo anche se tutti dicevano il contrario. Ci siamo impegnati tanto”.

Henderson: “Incredibile. Nessuno ci credeva fuori dalla squadra. Ce lo siamo detto nello spogliatoio: “Dobbiamo provarci”. Grazie ai nostri tifosi che sono speciali come questa notte”.

Alisson: “Con la Roma è andata così, oggi ancora una volta… Ci abbiamo creduto. Abbiamo fatto una grande gara anche a casa loro e oggi abbiamo fatto cose incredibili in campo. Ho fatto un po’ di lavoro oggi… Sono contento di aiutare la squadra e di arrivare in finale. Ora vinciamo la Champions League che è il massimo per una carriera di un giocatore”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.