Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:50
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport » Calcio

De Rossi esordio con gol, ma il Boca Juniors viene eliminato: il video

Immagine di copertina

De Rossi-Boca Juniors: esordio con gol per il centrocampista

Esordio quasi perfetto per Daniele De Rossi. L’ex centrocampista della Roma nella notte italiana ha giocato la sua prima gara ufficiale con la maglia del Boca Juniors. Prima apparizione contro l’Almagro (club di seconda divisione) impreziosita da un gol e una buona prestazione. Dopo la sua sostituzione però il club di Buenos Aires si fa pareggiare e viene poi eliminato ai rigori (3-1) dalla coppa nazionale.

Come è andata la partita

L’allenatore del Boca Alfaro ha schierato De Rossi come “numero cinco”, il mediano classico, con il giovane Nicolas Capaldo (21 anni) al suo fianco. E l’italiano (Tano, per i tifosi gialloblu) diventa subito il padrone del centrocampo: tantissimi passaggi e pochissimi errori.

Al 18′ minuto, De Rossi sorprende la difesa dell’Almagro con un assist perfetto per Salvio che va in gol: rete annullata per fuorigioco. Al 28’, dopo il calcio d’angolo tirato da Mac Allister, De Rossi scappa dalla marcatura di Benitez e segna di testa quasi sotto porta.

 

Esplode lo stadio: “Ole, ole, ole, ole, Tano, Tano!”, canta la Numero 12. Boato che DDR ripaga con una scivolata delle sue: ammonito ma altra ovazione. Al 42’ altro tackle contro Benitez, lo stadio esplode come fosse stato segnato un gol.

De Rossi esordio gol boca juniors

Nella ripresa cambia tutto. Zarate spreca sotto porta e l’Almagro si riversa in avanti con coraggio. Al 76′, come prestabilito, De Rossi viene sostituito: ovazione da parte dei 25 mila tifosi xeneizes che sono allo Stadio Unico di La Plata. La serata “perfetta” però viene rovinata appena 5 minuti dopo: il suo sostituto, Jorman Campuzano, fa un pasticcio con Junior Alonso e il Burrito Martinez si trova il pallone davanti alla porta libera. Pareggio e sorpresa.

Si va quindi ai calci di rigore: il Boca segna appena un gol (Tevez) su 4. L’Almagro ne fa 2 e passa il turno. Boca eliminato e festa rovinata per De Rossi.

Ti potrebbe interessare
Calcio / Mondiali Qatar, gli organizzatori: “Omosessuali benvenuti, ma niente baci in pubblico”
Calcio / Mondiali 2022, arrestati due giornalisti norvegesi in Qatar: indagavano sulle condizioni dei lavoratori
Calcio / Tutte le peggiori sconfitte della Roma nella storia
Ti potrebbe interessare
Calcio / Mondiali Qatar, gli organizzatori: “Omosessuali benvenuti, ma niente baci in pubblico”
Calcio / Mondiali 2022, arrestati due giornalisti norvegesi in Qatar: indagavano sulle condizioni dei lavoratori
Calcio / Tutte le peggiori sconfitte della Roma nella storia
Calcio / Lionel Messi non rinnova col Barcellona: il comunicato del club
Calcio / Insigne conquista l’Europa: è il suo saluto al Napoli?
Calcio / Lo sport più popolare al mondo è un pesce fuor d’acqua alle Olimpiadi
Calcio / “Chiellinigkeit”: in Germania hanno coniato una nuova parola dedicata a Chiellini
Calcio / "Sapete cosa fare": il discorso di Mancini agli azzurri prima della finale con l'Inghilterra
Calcio / Il giornale scozzese The National regala abbonamenti a vita a Mancini e a tutti gli Azzurri
Calcio / “Io italiano vi racconto l’inferno di Wembley: 10mila persone entrate senza biglietto”