Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:05
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport » Calcio

Brescia-Ascoli streaming live e diretta tv: ecco dove vedere la partita di Serie B

Immagine di copertina

Brescia Ascoli streaming e diretta tv: ecco dove vedere la partita di Serie B | Dazn | Mercoledì primo maggio 2019

BRESCIA ASCOLI STREAMINGBrescia-Ascoli, posticipo della 36esima giornata del campionato di Serie B 2018/2019, è senza dubbio una partita di particolare interesse, visto che i padroni di casa lottano per il primato e mantengono la testa della classifica a pari punti (63) con il Lecce (che però ha disputato un match in meno). Ecco dove vedere in tv, in diretta e in streaming, l’incontro in programma alle ore 15 di mercoledì 1° maggio allo stadio Mario Rigamonti.

Dove vedere Brescia Ascoli in tv e live streaming

Come tutte le altre gare del campionato di Serie B, anche Brescia-Ascoli viene trasmesso in esclusiva da Dazn, il servizio di streaming che dalla scorsa estate consente agli abbonati di seguire per ogni giornata tre incontri di Serie A e tutta la serie cadetta, ma anche la Liga, la Ligue 1, la Coppa di Lega Inglese, la Coppa d’Africa, la Copa Libertadores, la Copa Sudamericana, la UFC, la MLB, la NHL.

Dazn (come abbiamo spiegato qui) dal suo sito o attraverso l’app consente di seguire gli eventi calcistici (o di altri sport) da dispositivi connessi ad Internet, come smart tv, smartphone, tablet, pc, notebook e console per videogiochi. Una volta scaricata l’applicazione o essersi connessi al sito si ha la possibilità di vedere le partite in diretta live, in streaming live, ed anche gli highlights on demand.

Brescia Ascoli Dazn | Sky Q | Mediaset Premium

Alle dirette di Dazn è possibile accedere anche attraverso servizi diversi, come Sky Q e l’offerta streaming di Mediaset. Sky Q è un servizio di Sky che consente agli abbonati di accedere ai servizi del proprio abbonamento da più televisori e dispositivi portatili. E da Sky Q è possibile accedere anche a Dazn, dalla sezione app.

Mediaset, invece, dà la possibilità di assistere, sempre in diretta, ai match Dazn da servizi streaming come Premium Play, Premium Online e Infinity. I clienti Premium con pacchetto calcio attivo hanno incluso nel loro abbonamento anche l’accesso alla visione di tutti i contenuti offerti dalla piattaforma Dazn senza costi aggiuntivi. Gli abbonati di Infinity invece possono potrai integrare il tuo piano inserendo anche Dazn con un costo aggiuntivo.

Su Tpi abbiamo già elencato tutti i siti dove vedere le partite di calcio in streaming, in diretta, con un’ottima qualità e in modo del tutto legale.

Ti potrebbe interessare
Calcio / Superlega: 9 dei 12 club ammettono errore e chiedono scusa all’Uefa
Calcio / Tra appartenenza e fede, ecco perché il tifoso di calcio non è solo uno spettatore
Calcio / L'ipocrisia della Uefa: si scandalizza per la Superlega ma da anni cavalca il calcio business (di A. Di Battista)
Ti potrebbe interessare
Calcio / Superlega: 9 dei 12 club ammettono errore e chiedono scusa all’Uefa
Calcio / Tra appartenenza e fede, ecco perché il tifoso di calcio non è solo uno spettatore
Calcio / L'ipocrisia della Uefa: si scandalizza per la Superlega ma da anni cavalca il calcio business (di A. Di Battista)
Calcio / Il fallimento della Superlega: senza il consenso gli affaristi restano a bocca asciutta (di L. Telese)
Calcio / Anche senza Super Lega il calcio europeo sta per cambiare faccia
Calcio / Tra super leghe e allargamenti Champions, ecco come è aumentato il divario tra i campionati europei
Calcio / La banca d’affari Jp Morgan: “Finanzieremo noi la Superlega del calcio”
Calcio / Superlega: club pronti a fare un passo indietro se l'Uefa concederà maggiori introiti (di M. Antonellis)
Calcio / Calcio, nasce la Superlega: sì di Juve, Inter e Milan. Uefa furiosa: “Fuori dai campionati”
Calcio / Gravina rieletto presidente della Figc: quali prospettive per il calcio dei prossimi anni?