Me

Berrettini Federer diretta LIVE: aggiornamenti in tempo reale | Risultato | Wimbledon 2019

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 8 Lug. 2019 alle 13:40 Aggiornato il 8 Lug. 2019 alle 20:16
Immagine di copertina

Berrettini Federer diretta live | Wimbledon 2019 | Risultato | Cronaca in tempo reale (aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti) | • LIVE:

BERRETTINI FEDERER DIRETTA LIVE – Benvenuti alla diretta testuale di TPI della sfida tra Matteo Berrettini e Roger Federer, partita valida per gli ottavi di finale di Wimbledon 2019, in programma oggi, lunedì 8 luglio 2019 alle ore 17,15 (orario indicativo).

BERRETTINI FEDERER DIRETTA LIVE: 1-6; 2-6; 2-6

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Roger Federer supera 6-1, 6-2, 6-2 Berrettini e vola ai quarti di finale di Wimbledon 2019
  • TERZO SET: VINCE FEDERER 6-2
  • 5-2: Berrettini tiene il secondo turno di battuta consecutivo: non gli era ancora riuscito in questo match
  • 5-1 Federer: turno di battuta a zero per Roger
  • 4-1: Berrettini si sblocca
  • 4-0 Federer: Roger vola sul 4-0, a due turni di battuta dai quarti di finale
  • 3-0: break Federer. Berrettini sulla palla break scivola goffamente al suolo: siparietto con Federer
  • 2-0 Federer: Roger conferma il break con un turno di servizio piuttosto agevole
  • 1-0: break Federer
  • TERZO SET: servizio Berrettini

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Berrettini ha deciso di rientrare negli spogliatoi prima del terzo set. Al rientro viene accolto dagli applausi del pubblico
  • SECONDO SET: VINCE FEDERER 6-2
  • 5-2: break Federer. Un paio di giocate pazzesche consegnano a Roger il secondo break del set
  • 4-2 Federer: Berrettini trova un paio di ottimi punti in risposta, va anche avanti 0-15, ma Roger è letale
  • 3-2: quattro punti con la prima per Berrettini, che lascia a 15 Federer e resta a contatto
  • Berrettini sembra bloccato mentalmente: serve una reazione
  • 3-1 Federer: break confermato a zero da Roger, che domina il suo turno di battuta in un minuto circa
  • 2-1: break Federer. Come nel primo set, Berrettini cede il suo secondo turno di servizio e regala a Roger il break
  • 1-1: Federer pareggia subito i conti. Lo svizzero è molto preciso al servizio: 74 per cento di prime in campo
  • 1-0 Berrettini: sciolta la tensione, almeno sembra, l’azzurro sale 30-0 ma viene rimontato fino al 30 pari. Poi con due ottime prime, per la prima volta nel match, va avanti nel punteggio
  • SECONDO SET: serve Berrettini

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • PRIMO SET: VINCE FEDERER 6-1
  • 5-1, break Federer! Berrettini va sotto 0-30, rimonta con un paio di ottimi colpi, ma manda in rete quasi tutto e va sotto di un altro break
  • 4-1 Federer: break consolidato per Roger che allunga
  • 3-1: break Federer: non entra la prima a Berrettini, che commette un doppio fallo consegnandosi al Re. Lo svizzero chiude con lo smash e piazza il primo break del match
  • 2-1 Federer: terzo turno di servizio a zero. Si gioca molto sulla battuta
  • 1-1: anche Berrettini tiene a zero il turno di battuta anche Berrettini
  • 1-0 Federer: tiene a zero il turno di battuta lo svizzero, che chiude anche con il primo ace del suo match
  • PRIMO SET: Federer al servizio. Si parte!

Berrettini Federer | Pre partita

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Tutto pronto per il via, Federer sistema le ultime cose, Berrettini beve un goccio e si allaccia le scarpe
  • Berrettini e Federer entrano in campo
  • Ancora un “rinvio”: si gioca alle 18,40?
  • La partita tra Matteo Berrettini e Roger Federer dovrebbe iniziare alle ore 18,30
  • Quella tra Berrettini e Federer sarà una sfida generazionale, con ben 15 anni di differenza: Berrettini è il secondo giocatore più giovane tra i migliori 16 di Wimbledon dopo il francese Humbert, Roger invece il più anziano con le sue (quasi) 38 primavere.
  • Intanto vittoria facile per Rafa Nadal che nell’altro ottavo supera Joao Sousa e si qualifica per i quarti di finale del torneo di Wimbledon. Per il numero 2 al mondo vittoria facile sul portoghese per 6-2, 6-2, 6-2.
  • Colpo di scena nel tabellone femminile: Ashley Barty è stata infatti eliminata dalla statunitense Alison Riske.
  • Ci siamo: oggi pomeriggio alle ore 17,15 (orario indicativo) Matteo Berrettini e Roger Federer scendono in campo a Wimbledon per la sfida valida per gli ottavi di finale del torneo più prestigioso al mondo. Un traguardo storico per il giovane tennista italiano che tanto bene ha fatto fino ad oggi. Di fronte però avrà la leggenda: Roger Federer. Un avversario complicatissimo, ma che Matteo proverà in tutti i modi a superare. Appuntamento alle ore 17,15 con la cronaca della partita.

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SU WIMBLEDON 2019

Berrettini Federer diretta live | Statistiche

Di seguito alcune statistiche sulla sfida tra Matteo Berrettini e Roger Federer, al primo confronto in carriera:

  • Berrettini è il quinto italiano a qualificarsi, nell’era Open, per gli ottavi di finale di Wimbledon.
  • Berrettini è il secondo più giovane tra i migliori 16 del tabellone.
  • Federer è il più anziano tra i migliori 16 del tabellone.
  • Tra i due tennisti non ci sono precedenti.
  • Federer ha trionfato 8 volte al The Championships e vanta 4 quarti di finale, una semifinale e 11 finali.

Berrettini Federer diretta live | Dove vedere la partita in tv e live streaming

La sfida tra Matteo Berrettini e Roger Federer, valida per gli ottavi di finale di Wimbledon 2019, andrà in onda in diretta sul canale satellitare Sky Sport 1 (canale 251) a partire dalle ore 17,15.

IL TABELLONE FEMMINILE

IL TABELLONE MASCHILE

Dove vedere la sfida di Wimbledon 2019 tra Berrettini e Federer in live streaming? La partita e gli approfondimenti saranno visibili anche in live streaming tramite la piattaforma riservata agli abbonati Sky (quindi a pagamento), SkyGO.

Berrettini Federer diretta live | Chi è Matteo Berrettini?

Romano, nato il 12 aprile 1996, è uno dei tennisti italiani più promettenti del momento. Si forma nel mondo del tennis inizialmente con Raoul Pietrangeli e successivamente al Circolo Canottieri Aniene. Al momento è allenato da Vincenzo Santopadre.

Berrettini arriva nel tennis che conta già nel 2014, quando viene sconfitto al primo turno del Future Italy F27 e successivamente al Challenger di Oritisei. Il primo trofeo arriva nel 2015 quando vince il trofeo Future in doppio, in coppia con Filippo Baldi.

Il primo grande traguardo che lo consacra tra le giovani promesse del tennis italiano arriva ad Andria, dove arriva in finale al Challenger perdendo da Luca Vanni.

Nel febbraio 2017 vince un altro trofeo Future, lo Switzerland F1. Nel maggio di quell’anno fa il suo ingresso nella classifica Atp, perdendo al primo turno degli internazionali d’Italia contro Fabio Fognini.

Nel luglio 2017 Berrettini vince il suo primo Challenger, a San Benedetto.

Agli internazionali d’Italia di Roma il grande successo battendo Zverev, numero 5 al mondo, con un doppio 7-5.