Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Australian Open, Djokovic batte in finale Thiem in 5 set

Per il serbo si tratta dell'ottava vittoria in Australia e del 17esimo Slam in carriera

Di Antonio Scali
Pubblicato il 2 Feb. 2020 alle 14:22
34
Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

Australian Open, Djokovic vince la finale battendo Thiem in 5 set

Novak Djokovic fa la storia. A Melbourne ha vinto il suo ottavo Australian Open battendo in finale Dominic Thiem con il risultato di 6-4 4-6 2-6 6-3 6-4. Per il serbo, che da lunedì tornerà ad essere il numero 1 al mondo, si tratta del 17esimo Slam della sua straordinaria carriera.

Partenza folgorante di Djokovic che pronti via ottiene subito un break portandosi avanti per 3-0. Inaspettatamente però l’austriaco riesce a recuperare strappando il servizio al suo avversario. A vincere il primo set è alla fine il numero 2 al mondo che torna a spingere e costringe Thiem al doppio fallo: 6-4 il primo parziale.

In apertura di secondo set Nole sembra girare a ritmi bassi e perde subito il servizio andando sotto 1-2. Il serbo resta comunque incollato a questa finale e sfruttando due brutti rovesci lungolinea dell’austriaco recupera fino al 4-4. Nei game decisivi del set il finalista più giovane è bravo a brekkare e vincere il secondo parziale per 6-4. Parità assoluta dopo due set.

Anche all’inizio del terzo set Thiem ottiene il break: Djokovic sembra stanco e provato fisicamente. L’austriaco, visibilmente più in forma, arriva a conquistare cinque game consecutivi, portandosi avanti di due break. Dopo quattro set point Thiem porta a casa il terzo set con un piuttosto netto 6-2. Per la prima volta Djokovic è sotto in una finale a Melbourne. Dopo tre parziali, dunque, il risultato è di 4-6 6-4 6-2 per Thiem.

Il quarto set può essere decisivo per questa finale degli Australian Open 2020. Con la sua classe e tanto cuore, il serbo prova a restare in partita e il parziale si apre all’insegna dell’equilibrio: 3-3 senza break dopo i primi sei giochi, con un Djokovic che sembra muoversi meglio, anche se il suo avversario non molla di un millimetro. Quando meno te l’aspetti, Djokovic conquista un break portandosi sul 5-3 e tiene il proprio turno di battuta, vincendo così il set per 6-3. Il numero 2 del mondo riporta la finale in parità: si deciderà tutto al set decisivo, con l’inerzia del match che sembra tutta dalla parte del serbo.

Nel quinto set Nole ottiene presto il break portandosi sul 2-1 e servizio. Il set finale va via rapido con Thiem che prova a restare attaccato alla partita nonostante il suo avversario abbia fallito la palla del doppio break. Djokovic conserva il vantaggio e chiude la finale con il 6-4 nel set decisivo. Per lui è l’ottava vittoria in Australia. Il risultato finale è di 6-4 4-6 2-6 6-3 6-4.

Si conclude così il primo Slam della stagione che ha visto scontrarsi il sette volte campione Novak Djokovic e lo sfidante Dominic Thiem, alla terza finale in un torneo del Grande Slam. In semifinale il serbo aveva battuto Roger Federer, mentre Thiem aveva superato in quattro set il tedesco Alexander Zverev.

TUTTE LE NOTIZIE DI SPORT

34
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.