Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Perché Terence Hill ha lasciato Don Matteo: il motivo

Immagine di copertina

Perché Terence Hill ha lasciato Don Matteo: il motivo

Perché Terence Hill ha lasciato Don Matteo 13? Lo storico attore quest’anno lascerà spazio nella popolare fiction di Rai 1 a Raoul Bova, questa sera sul palco del Festival di Sanremo 2022 insieme a Nino Frassica, per lanciare la nuova stagione. A rispondere alla domanda è stato direttamente TTerence Hill in un’intervista: “Don Matteo l’ho lasciato non perché volessi lasciarlo. Volevo chiedere un cambio, cioè di fare 4 episodi all’anno, tipo Montalbano, invece di 10, 12 o 16. Pensavo, intanto siamo molto avanti, c’è il pericolo che andiamo un po’ giù. Poi mi ci vogliono 9 mesi ogni volta per fare Don Matteo”. Insomma, per l’attore era necessario un “cambio di passo” ma Rai e LuxVide non erano della stessa opinione: “Hanno bisogno di soldi. Con 4 episodi non avevano un sufficiente ritorno e quindi ne stanno producendo 10. Ne ho fatti 4 io e gli altri li finisce Raoul Bova”. I rapporti con la produzione e con lo stesso Roul Bova sono comunque ottimi. Luca Bernabei, amministratore delegato della società di produzione, ha affermato in una passata intervista che con l’attore lavorerà su altri progetti. Si sta parlando, infatti, di un film per Natale e di un western, nato dall’idea di Terence.

Don Matteo 13 quando va in onda

Don Matteo 13 è previsto su Rai 1 a partire dal prossimo 10 marzo 2022. Saranno complessivamente 10 puntate con la grande novità dell’uscita di Don Matteo, ovvero Terence Hill, e l’arrivo di Raoul Bova.

Trama

Al centro della tredicesima stagione ritroviamo Don Matteo che però andrà via nel quinto episodio della serie, lasciando il testimone a Don Massimo. Tra gli altri personaggi anche la capitana e il maresciallo che insieme a Don Matteo rappresentano il triangolo capace di formare un racconto dove leggerezza, commozione ed emozioni convivono. Accanto a loro ci sono come sempre Natalina, Pippo e la piccola Ines. Torna in questa stagione anche il maresciallo Flavio Anceschi (Flavio Insinna). Anceschi è arrivato in città per una occasione speciale. Alla fine della precedente stagione Marco Nardi ha finalmente ricevuto il perdono di Anna dopo averla tradita. Ma non è riuscito a riavere il suo amore perché lei ha deciso di dare una opportunità a Sergio, aspettando che finisce di scontare la sua pena. Ora Anna è in attesa di Sergio, pronta ad iniziare la loro vita insieme mentre Marco deve accontentarsi di essere soltanto il suo migliore amico.

Ti potrebbe interessare
TV / Amici 2022, il serale: vincitore, chi ha vinto in finale
TV / Amici 2022, il serale: eliminati, chi è stato eliminato oggi, 15 maggio
TV / Che tempo che fa: gli ospiti di stasera, 15 maggio 2022
Ti potrebbe interessare
TV / Amici 2022, il serale: vincitore, chi ha vinto in finale
TV / Amici 2022, il serale: eliminati, chi è stato eliminato oggi, 15 maggio
TV / Che tempo che fa: gli ospiti di stasera, 15 maggio 2022
TV / Amici 2022, il serale: anticipazioni e ospiti della finale, 15 maggio
TV / Chi è Serena Carella, la ballerina finalista di Amici 2022
TV / Festival: il docufilm che racconta il Festival di Sanremo stasera su Rai 1
TV / Chi è Luigi Strangis, il cantante finalista di Amici 2022
TV / Chi è Alex (Alessandro Rina), il cantante finalista di Amici 2022
TV / Che tempo che fa: anticipazioni e ospiti della puntata di oggi, 15 maggio 2022
TV / Amici 2022, il serale streaming e diretta tv: dove vedere la finale