Covid ultime 24h
casi +10.497
deceduti +603
tamponi +254.070
terapie intensive -57

Sanremo 2021, Fiorello: “Farlo senza pubblico non avrebbe senso”

Di Antonio Scali
Pubblicato il 13 Set. 2020 alle 16:58
70
Immagine di copertina

Sanremo senza pubblico? No grazie. A dirlo è Fiorello, a margine del Festival della Comunicazione di Camogli dove ha ricevuto il premio Comunicazione. “Fare Sanremo senza pubblico non avrebbe senso. Il format Sanremo è assembramento, è 1500 giornalisti in sala stampa, il format Sanremo è 1000 persone davanti all’Ariston, è avere la gente che aspetta i cantanti sotto gli hotel per poterli toccare e abbracciare. Se levi tutto questo hai levato l’80% di Sanremo”, ha spiegato lo showman.

“Poi qualcuno ha detto di non pensare alle persone in sala ma ai milioni di spettatori a casa, ma è difficile cantare e fare comicità davanti a una platea semi vuota”, ha proseguito Fiorello. Nei giorni scorsi il conduttore della prossima edizione, il confermato Amadeus, che sarà affiancato nuovamente dal comico siciliano, aveva detto: “Non c’è nessun piano B per il Festival di Sanremo 2021, deve essere nella totale normalità. O si fa con il pubblico o nulla. È impensabile un Ariston vuoto, o con il pubblico distanziato e poi l’orchestra, ogni due metri. E chi lo dice a Fiorello che non può sputarmi l’acqua sul collo?”.

70
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.