Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Raoul Bova entra nel cast di Don Matteo, ma Terence Hill resta

Immagine di copertina

Raoul Bova entra nel cast di Don Matteo, ma Terence Hill resta

Raoul Bova entra, ma Terence Hill non esce. Questi, in sintesi, gli ultimi aggiornamenti sulla tredicesima stagione di Don Matteo. La notizia di un cambio in corsa per il ruolo del famoso prete della tv ha suscitato numerose proteste da parte dei fan della fiction di Rai 1. Secondo quanto riportano Fanpage e il Corriere della Sera, infatti, la prossima stagione di Don Matteo sarà un vero e proprio omaggio a Terence Hill. La presenza di Raoul Bova non sarebbe da intendersi come una sostituzione, ma una sorta di partecipazione a un grande tributo all’attore 82enne che indossa l’abito del sacerdote-detective sin dal 2000, incollando anno dopo anno milioni di italiani davanti agli schermi.

Nell’ottica di quest’omaggio è dunque da intendersi il ritorno di uno dei protagonisti delle prime stagioni di Don Matteo, Flavio Insinna, che dopo il successo nella fiction vide partire una brillante carriera da conduttore. Secondo quanto riporta Fanpage, Raoul Bova dovrebbe essere presente solo in due puntate della tredicesima stagione. Probabilmente sarà anche l’ultima per la fiction di Rai 1, anche se non sono da escludere ripensamenti.

Quel che pare certo è che saranno puntate ricche di colpi di scena, con altri popolari attori che potrebbero entrare a far parte del cast, magari anche solo per una puntata, per rendere omaggio al grande Terence Hill. Un doveroso tributo al quale prenderà parte Raoul Bova, ma non per questo si può parlare di un’effettiva sostituzione, almeno per ora. Di certo con il passare delle settimane ne sapremo di più. Al centro della serie, diretta da Francesco Vicario e Luca Brignone per dieci serate, si ritroveranno, appunto, Don Matteo, la Capitana e il Maresciallo. Accanto a loro Nardi, Natalina, Pippo, la piccola Ines e Anceschi, interpretato da Flavio Insinna, arrivato in città per un’occasione speciale. Insieme ad Anceschi arriverà anche sua figlia Valentina.

Ti potrebbe interessare
TV / Quelli che…: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Maurizio Costanzo Show, anticipazioni e ospiti puntata del 1 dicembre 2021
TV / Tutta colpa di Freud, prossima puntata: le anticipazioni (8 dicembre)
Ti potrebbe interessare
TV / Quelli che…: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Maurizio Costanzo Show, anticipazioni e ospiti puntata del 1 dicembre 2021
TV / Tutta colpa di Freud, prossima puntata: le anticipazioni (8 dicembre)
TV / An Imperfect Murder – Un delitto imperfetto: tutto quello che c’è da sapere sul film su Sky
TV / Tutta colpa di Freud: le anticipazioni (trama e cast) della prima puntata
TV / Mare fuori 2: le anticipazioni (trama e cast) della terza puntata
TV / Tutta colpa di Freud: quante puntate, durata e quando finisce la serie tv
TV / Tutta colpa di Freud streaming e diretta tv: dove vedere la serie tv
TV / A che ora inizia Tutta colpa di Freud: l’orario della messa in onda della serie tv su Canale 5
TV / Non è l’Arena: ospiti e anticipazioni della puntata di oggi, 1 dicembre