Covid ultime 24h
casi +10.593
deceduti +541
tamponi +257.034
terapie intensive -49

Petra, le anticipazioni della prima puntata in onda il 14 settembre

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 14 Set. 2020 alle 17:30
0
Immagine di copertina
photocredit: Luisa Carcavale

Petra, le anticipazioni della prima puntata in onda il 14 settembre

Questa sera, lunedì 14 settembre 2020, va in onda la prima puntata di Petra, Riti di morte, una nuova miniserie in onda su Sky Atlantic e Sky Cinema Uno con protagonista Paola Cortellesi. La serie tv è ambientata a Genova e racconta la storia di Petra, una donna risoluta con due matrimoni alle spalle che finalmente scende in campo per lavorare ad alcuni casi di omicidio e violenza dopo aver lavorato in archivio per tanti anni. Al suo fianco ci sarà il vice ispettore Antonio Monte, interpretato da Andrea Pennacchi, un uomo prossimo alla pensione ma dal forte intuito e saggio come una quercia. Di cosa parla la prima puntata? Vediamo le anticipazioni del primo episodio in onda alle ore 21:15.

Tutto sulla serie Petra, Riti di morte: trama, cast, trailer e streaming

Petra, le anticipazioni della prima puntata

Petra è ispettrice della squadra mobile di Genova, per tanti anni ha lavorato nell’archivio ma a 40 anni, dopo due divorzi alle spalle, Petra ha deciso di cimentarsi soltanto nel lavoro, non crede più nell’amore, crede che sia ampiamente sopravvalutato. La donna viene spostata quindi a lavorare sul campo, al suo fianco ci sarà il vice ispettore Antonio Monte, un uomo che ragiona nel modo completamente opposto a Petra, ma vicino alla pensione. Lei è romana, sboccata, fredda, irruente, mentre lui è formale, veneto, vedovo. Nonostante le differenze ben marcate, tra i due si instaura un rapporto d’intesa sia professionale che personale.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.