Covid ultime 24h
casi +13.633
deceduti +472
tamponi +264.728
terapie intensive -28

Morto Franco Lauro, lo storico giornalista sportivo Rai aveva 58 anni

Di Antonio Scali
Pubblicato il 14 Apr. 2020 alle 18:44 Aggiornato il 14 Apr. 2020 alle 19:41
1.1k
Immagine di copertina

Morto Franco Lauro, lo storico giornalista Rai aveva 58 anni

È morto oggi, 14 aprile 2020, Franco Lauro, storico giornalista sportivo della Rai. Il conduttore è stato trovato senza vita all’interno della propria abitazione, stroncato probabilmente da un infarto.  Le forze dell’ordine sono entrate nella sua casa nel centro della Capitale trovando il cadavere dell’uomo, poi portato via dall’ambulanza accorsa senza poter intervenire. Franco Lauro aveva soltanto 58 anni.

“Ho appena avuto una notizia tremenda. Un amico con cui abbiamo diviso così tante avventure. non posso crederci”, ha commentato su Twitter la sua collega Paola Ferrari. Da quel che si è appreso è stata un’amica a dare l’allarme al 112 perché da due giorni non aveva sue notizie. Il personale medico, giunto nell’abitazione del giornalista, non ha potuto far altro che constatare il decesso.

Morto Franco Lauro, la carriera del giornalista

Era entrato in Rai nel 1984, dopo aver iniziato in alcune testate locali per le quali si era occupato soprattutto di calciomercato. Diventato la voce principale del basket, Franco Lauro si è occupato molto anche di calcio, conducendo dal 2008 al 2014 la storica trasmissione 90esimo minuto. Nella sua carriera ha commentato otto Olimpiadi estive ed una invernale (Torino 2006), sei edizioni dei mondiali di calcio, e altrettante degli Europei, dodici Europei e tre mondiali di basket. Aveva commentato nel 1995 le gesta della nazionale femminile di basket premiata con l’argento agli Europei di Brno e quella della squadra maschile campione d’Europa in Francia nel 1999.

LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

1.1k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.