Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Leonardo Bonucci racconta il dramma del figlio malato: “Mi dicevo fa’ che sia meno doloroso'”

Immagine di copertina
Leonardo Bonucci insieme al figlio

Leonardo Bonucci è stato ospite della trasmissione di Raffaella Carrà, A raccontare comincia tu, in onda ieri su Rai 3. Il calciatore della Juventus ha raccontato il dramma del figlio malato, Matteo.

A raccontare comincia tu: le anticipazioni e gli ospiti della quinta puntata

Il difensore, insieme alla moglie Martina Maccari, ha raccontato alla conduttrice 75enne il più grande dramma della sua vita: “Eravamo in vacanza, Matteo aveva 2 anni. Mai pensavamo di dover affrontare una cosa simile, che nostro figlio fosse in pericolo di vita. All’improvviso crolla tutto”.

Il racconto prosegue così: “Abbiamo saputo della malattia quando siamo tornati a Torino. Non stava bene, c’era qualcosa che non andava. Abbiamo fatto un controllo e ci hanno detto che non si poteva aspettare, doveva operarsi subito”.

Leonardo Bonucci, tutto quello che c’è da sapere sul giocatore ospite del programma “A raccontare comincia tu”

La moglie del calciatore non è riuscita a trattenere le lacrime: “In quei momenti non sei padrone della situazione, sei in mano al destino. Io sono convinto che la storia nostra sia già scritta.

Un giorno ho preso il suo pupazzetto, quello che stava sempre accanto a lui, mi sono messo seduto e ho detto tra me e me ‘Se hai deciso così fai quello che devi fare, l’importante è che la cosa sia meno dolorosa possibile'”.

Oggi Matteo è finalmente guarito e si sta godendo l’affetto dei suoi genitori e degli altri due fratelli: Lorenzo e Matilda, la terzogenita della coppia. Bonucci, nel corso della trasmissione, non ha mancato di fare anche alcuni precisazioni sul suo breve passaggio al Milan: “In quel momento non ero lucido per colpa della malattia di mio figlio”.

Il calciatore Bonucci risponde all’hater che augura la morte ai suoi figli
Ti potrebbe interessare
Calcio / Germania, Adidas ritira la maglia n. 44 della nazionale di calcio: il font ricorda il marchio delle SS
Calcio / Juan Jesus: “Amarezza per assoluzione di Acerbi. Non mi sento tutelato”
Calcio / Razzismo, nessuna squalifica per Francesco Acerbi: assolto per insufficienza di prove
Ti potrebbe interessare
Calcio / Germania, Adidas ritira la maglia n. 44 della nazionale di calcio: il font ricorda il marchio delle SS
Calcio / Juan Jesus: “Amarezza per assoluzione di Acerbi. Non mi sento tutelato”
Calcio / Razzismo, nessuna squalifica per Francesco Acerbi: assolto per insufficienza di prove
Calcio / Luca Toni è col cane: ingresso vietato in un circolo di Reggio Emilia. E lui attacca: “Vergogna”
Calcio / La presenza femminile nelle squadre di Serie A in Italia: analisi di Affidabile.org
Calcio / Milan, indagati l’ad Furlani e il suo predecessore Gazidis: sospetti sull’effettiva proprietà del club
Calcio / Evasione fiscale, chiesti in Spagna 4 anni e 9 mesi di carcere per Ancelotti
Calcio / Indonesia, calciatore muore in campo colpito da un fulmine | VIDEO
Calcio / Buffon: “A 18 anni comprai il diploma, fu un errore”
Calcio / Calcio, la Fifa smentisce le indiscrezioni sul “cartellino blu”: “Errate e premature”