Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

Leo Gassmann, chi è il finalista di Sanremo Giovani 2019

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 19 Dic. 2019 alle 17:02
0
Immagine di copertina

Leo Gassmann, chi è il finalista di Sanremo Giovani 2019

Lo avevamo già visto lo scorso anno sul palco di X Factor, il talent musicale di Sky, e ora lo rivediamo tra i finalisti di Sanremo Giovani 2019: stiamo parlando di Leo Gassmann, il figlio del celebre attore Alessandro e il nipote del grande Vittorio. Il ragazzo aveva riscosso già un certo successo nel contesto della 12esima edizione di X Factor, dove aveva presentato il suo inedito dal titolo Piume, arrivando molto vicino alla finale.

Dalla partecipazione al talent nel 2018, però, Leo non si è fermato, come non si è fermata la sua passione per la musica e la sua voglia di comunicare attraverso la sua voce e la sua musica. Attualmente, infatti, Leo Gassmann è tra i dieci finalisti di Sanremo Giovani 2019 e tenterà nella finalissima di giovedì 19 dicembre 2019 di conquistare, con la sua ballad dal titolo Vai bene così, uno dei cinque posti disponibili per accedere alla categoria Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2020.

Ma chi è Leo Gassmann? Come è nata la sua passione per la musica? Vediamo qualche informazione in più su di lui.

I finalisti di Sanremo Giovani 2019

Chi è il finalista di Sanremo Giovani autore di “Vai bene così”

Come già anticipato, Leo, nato a Roma nel 1998 (21 anni) è figlio d’arte: suo padre è l’attore romano Alessandro Gassmann, a sua volta figlio del celeberrimo Vittorio. È da entrambi che, senza ombra di dubbio, Leo ha ereditato carisma e charme, anche se il sorriso è tutto di sua mamma.

La sua è stata un’infanzia molto tranquilla, come affermato da lui stesso: “Io sono cresciuto in una famiglia di persone felici. Mi hanno mostrato i lati belli della vita, e mi reputo molto fortunato. Però è come se avessi dentro un ego che deve uscire, per sfogarmi e alleggerirmi. Voglio dimostrare a me stesso di potere capire la mia strada, e crearmi un qualcosa di mio”.

Leo, infatti, ha una forte passione per la musica ed il canto e possiede un grande talento: la sua è una voce molto intensa, come lo sono anche i testi delle sue canzoni. Immaginiamo che, nell’esprimere il suo essere e la sua arte, continui a sentire un po’ il peso del nome, così importante, del papà e del nonno.

Ha un bellissimo rapporto con suo padre, il quale lo scorso anno, in occasione della sua partecipazione ad X Factor 2018, aveva commentato in modo molto simpatico e carico d’affetto la nuova esperienza del figlio in un’intervista al Corriere della Sera: “Non mi aveva detto niente. Si è presentato da me con la faccia di chi doveva dirmi qualcosa. Gli ho chiesto se aveva messo incinta qualcuna, se aveva menato qualcuno, se aveva una brutta malattia. A quel punto mi ha detto che aveva passato i provini dei giudici”. “È un bravo ragazzo, non fa il saccente, è educato e perbene. Sono orgoglioso di lui”, aveva poi concluso Alessandro.

Per quanto riguarda la sua vita privata, Leo è un amante della natura e dello sport. Passa molto tempo all’aria aperta e nella cura del suo fisico. Non ci sono notizie sulla sua vita sentimentale ma, senza dubbio, il 21enne è molto attivo su Instagram (qui il suo profilo) dove posta diversi contenuti a cadenza regolare.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.