Covid ultime 24h
casi +26.323
deceduti +686
tamponi +225.940
terapie intensive -20

I Legnanesi – 70 voglia di ridere c’è, la puntata del 23 luglio

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 23 Lug. 2020 alle 17:35
0
Immagine di copertina

I Legnanesi – 70 voglia di ridere c’è, la puntata del 23 luglio

Torna l’appuntamento con I Longanesi – 70 voglia di ridere c’è, questa sera giovedì 23 luglio 2020 in prima serata su Rete 4. Lo storico gruppo teatrale torna ad appassionare gli italiani con una nuova puntata del loro spettacolo. Nel cortile de I Legnanesi si può assistere al cambio di stile di tre personaggi: una misteriosa veggente prevede che arriverà un’improvvisa ricchezza. Dal cortile poi ci si sposta al lussuoso appartamento in uno dei quartieri più in voga di Milano, qui la Teresa entra nel mondo dello star system, la veggente aveva predetto il vero. La Mabilia invece corona il sogno di una vita: essere ricca e viziata. Giovanni invece continuerà ad essere bistrattato dalle due donne di casa, quindi a lui non va poi così tanto bene.

Da 70 anni esempio più celebre di teatro en travestì in Italia, il gruppo comico appassiona il pubblico con una comicità unica nel suo genere, frutto di una cultura popolare che racconta storie e debolezze della nostra società. Tradizione e attualità espresse in italian-dialetto, mix di italiano e lombardo, costituiscono una delle cifre più caratteristiche della Compagnia. Protagonisti assoluti Antonio Provasio (La Teresa), Enrico Dalceri (La Mabilia) e Luigi Campisi (Il Giovanni), collaudatissimo trio che porta in scena le maschere create nel 1949 da Felice Musazzi.

I Legnanesi – 70 voglia di ridere c’è, dove vedere in tv e in streaming

Dove vedere I Legnanesi – 70 voglia di ridere c’è in tv e live streaming? Lo spettacolo teatrale va in onda, come detto, oggi – giovedì 23 luglio 2020, alle ore 21,30 su Rete 4. Sarà possibile seguire lo show anche in live streaming tramite la piattaforma gratuita MediasetPlay.it.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.