Covid ultime 24h
casi +13.331
deceduti +488
tamponi +286.331
terapie intensive -4

Chiara Biasi, polemiche dopo lo scherzo de Le Iene: “Per 80mila euro non mi alzo nemmeno dal letto” | VIDEO

La nota influencer è stata travolta dalle critiche da parte degli utenti dei social

Di Antonio Scali
Pubblicato il 2 Dic. 2019 alle 10:13 Aggiornato il 2 Dic. 2019 alle 12:41
4k
Immagine di copertina

Chiara Biasi a Le Iene: “Per 80.000 euro nemmeno mi alzo e mi pettino”

Una frase che sta facendo particolarmente discutere quella di Chiara Biasi, nota influencer, dopo lo scherzo de Le Iene andato in onda ieri, 1 dicembre 2019. Nel servizio in questione, la Biasi viene coinvolta in uno shooting fotografico per una sedicente campagna in Cina. Le foto della ragazza sono state però notevolmente modificate, tanto da rovinare palesemente la sua immagine. La blogger viene infatti ritratta su un assorbente volante o seduta sul wc.

Un shooting molto diverso da quello che Chiara Biasi si aspettava, motivo per cui ha inevitabilmente perso la pazienza. Da qui la frase in questione che ha indignato molti utenti sui social: “Io per 80 mila euro non mi alzo nemmeno dal letto al mattino e mi pettino”, ha sbottato rivolgendosi agli autori delle fotografie incriminate.

Chiara è così scoppiata a piangere, accusando i complici dello scherzo de Le Iene di star distruggendo la sua immagine. La frase suddetta ha ovviamente scatenato molte polemiche: “Cara Chiara, se avevi paura di fare una figura di me**a con quella campagna pubblicitaria credimi che l’hai fatta con questa frase”, scrive qualcuno.

Alla fine Chiara Biasi ha commentato l’accaduto sul suo profilo Instagram, provando a fare chiarezza: “Ragazzi state molto sereni per cortesia, che mai sputerei sul denaro, anche perché lavoro e mi mantengo da dieci anni. Quello che intendevo io è che per quella cifra non sarei mai voluta diventare famosa per star seduta su un water appesa al Duomo o per volare su un assorbente, è come se vi facessero il gioco del ‘Ti do 100€ se mangi una cacca’, ma anche no, grazie! Soltanto questo intendevo”.

Qui il video di Chiara Biasi a Le Iene.

4k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.