Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Liberi di scegliere: tutto quello che c’è da sapere sulla fiction in onda su Rai 1

Di TPI
Pubblicato il 22 Gen. 2019 alle 21:58 Aggiornato il 23 Gen. 2019 alle 07:01
0
Immagine di copertina

Liberi di scegliere | Rai 1 | Trama | Cast | Anticipazioni | Riprese | Streaming tv

LIBERI DI SCEGLIERE – Il 22 gennaio 2019 va in onda su Rai 1 il film “Liberi di scegliere”, diretto da Giacomo Campiotti. La trama è ispirata a una storia vera, nello specifico trae forza dall’impegno di Roberto Di Bella, presidente del tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria.

Leggi anche: Noi giudici calabresi che allontaniamo i figli dalle famiglie mafiose per stroncare la ‘ndrangheta

A interpretare il protagonista è Alessandro Preziosi, il Conte Fabrizio Ristori nella fiction “Elisa di Rivombrosa” che, in questa nuovo progetto televisivo, ricopre il ruolo di Marco Lo Bianco, un giudice del Tribunale dei Minori che nella vita porta avanti il suo più grande sogno: strappare i ragazzini alla ‘ndrangheta.

Liberi di scegliere | Trama

Siamo tutti davvero liberi di scegliere? Marco Lo Bianco, ad esempio, ha scelto di seguire un sogno. Giudice del Tribunale dei Minori di Reggio Calabria, Marco ha come obiettivo quello di strappare i giovani alla ‘ndrangheta. Ma come si fa, se questo futuro spesso viene imposto come eredità di famiglia? Marco ne ha visti tanti di ragazzi in quell’aula di tribunale, tutti provenienti dalle più grandi famiglie mafiose della provincia e tutti condannati allo stesso destino.

> QUI TUTTE LE FICTION RAI PER LA STAGIONE 2018/2019

Il cambiamento arriva grazie a Domenico, ultimo componente di una cosca di cui anni prima è stato arrestato proprio il fratello, un ragazzo che vorrebbe prendere le distanze dalle scelte di quella famiglia che lo costringe, invece, a prendere il posto del fratello in carcere.

E Lo Bianco sceglie di aiutarlo, stravolgendo tutte le certezze per andare incontro a ragazzi come Domenico. Il giudice decide di evitare ai ragazzi il carcere, dando loro la possibilità di una crescita sociale e culturale distante dal luogo – e dalle famiglie – di provenienza.

Domenico e Teresa, entrambi molto giovani eppure già schiavi della famiglia, trovano riparo in una famiglia più grande rappresentata dallo Stato e dalla Comunità civile, disposta a dare loro una mano per spezzare le catene che li vincolano alla criminalità organizzata e a indirizzarli verso un futuro in cui la scelta spetta soltanto a se stessi.

Liberi di scegliere | Cast

Questa fiction parte con un cast di talenti già affermati. Se vi menzionassimo Alessandro Preziosi o Nicole Grimaudo, sapreste di chi stiamo parlando?

Nel caso, ve lo spieghiamo noi. Alessandro Preziosi è un volto noto del piccolo schermo (basti pensare a “I Medici” o “Sotto copertura – La cattura di Zagaria”) e in “Liberi di scegliere” interpreta proprio Marco Lo Bianco, mentre Nicole Grimaudo (conosciuta per diversi ruoli come Tina ne “Il bello delle donne”) qui interpreta Enza.

Carmine Buschini interpreta Domenico e Federica Sabatini invece è Teresa; Federica De Cola interpreta Maria, Corrado Fortuna è Enrico e infine Vincenzo Palazzo interpreta Giovanni. Il cast inoltre vanta della partecipazione di Francesco Colella.

Per quanto riguarda il soggetto e la sceneggiatura, “Liberi di scegliere” vede nel team di artisti la penna di Monica Zapelli, Sofia Bruschetta, Ivano Fachin, Giovanni Galassi e Tommaso Matano.

Come già menzionato, Giacomo Campiotti si occupa della regia.

Liberi di scegliere | Alessandro Preziosi

Di origini napoletane, Alessandro Preziosi è un attore molto amato dal pubblico italiano per i suoi precedenti ruoli in televisione e, dal 22 gennaio 2019, torna in TV per interpretare il giudice Marco Lo Bianco nella fiction “Liberi di scegliere”. Mandato in onda su Rai 1, il film fiction è ispirato alla storia vera del giudice Roberto Di Bella, il quale si è impegnato a dare un’opportunità a quei ragazzi immischiati di forza nella ‘ndrangheta.

Correva l’anno 1996 e Preziosi vinse una puntata di “Beato tra le donne”.  Nel 2004 ha vinto il Telegatto per il ruolo di Fabrizio Ristori nella fiction “Elisa di Rivombrosa” e, per lo stesso ruolo, ha conquistato anche il cuore di Vittoria Puccini.

Ma chi è Alessandro Preziosi? Vediamo insieme vita privata e pubblica di uno degli attori italiani più apprezzati dal pubblico.

L’attore nasce a Napoli nel 1973, si laurea in Giurisprudenza (essendo figlio di avvocati) presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II e coltiva nel frattempo la passione per la recitazione che poi lo conduce all’Accademia dei Filodrammatici di Milano.

Negli anni ’90, Preziosi ha avuto una relazione – molto nota al pubblico – con Rossella Zito, dalla quale ha avuto il suo primo figlio Andrea Eduardo (1995).

In seguito, un’altra grande storia d’amore (poi naufragata) è nata sul set di “Elisa di Rivombrosa” con Vittoria Puccini, dalla quale ha avuto la seconda figlia Elena (2006).

(QUI IL SUO PROFILO COMPLETO)

Liberi di scegliere | Anticipazioni 

Il percorso scelto da Marco Lo Bianco non è facile da accettare per le famiglie dei ragazzi, in particolare per quelle madri (come Enza, interpretata da Nicole Grimaudo) divise tra il bisogno di avere i figli accanto e la consapevolezza di doverli allontanare da quell’ambiente criminale.

Le riprese si sono svolte tra Messina e Reggio Calabria e Roberto Di Bella, a cui s’ispira la trama di “Liberi di scegliere”, ha permesso di effettuare le riprese della fiction anche all’interno delle stanze del Tribunale dei Minori.

Liberi di scegliere | Streaming

Il film per la televisione “Liberi di scegliere” va in onda in prima serata dal 22 gennaio 2019 su Rai 1.

“Liberi di scegliere” sarà disponibile in diretta streaming su Raiplay, il servizio di video streaming on demand di Rai.

Sempre su RaiPlay, grazie al servizio on demand, sarà possibile recuperare la fiction qualora ce la fossimo persa.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.