Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Sanremo, Georgina devolverà tutto il suo compenso ai bambini dell’ospedale Regina Margherita di Torino

Il cachet della modella sarebbe pari a 140mila euro, una somma preziosa per i reparti infantili dell'ospedale torinese

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 7 Feb. 2020 alle 20:34 Aggiornato il 7 Feb. 2020 alle 20:53
6.6k
Immagine di copertina

Giorgina Rodriguez devolve il compenso di Sanremo in beneficienza

La co-conduttrice della terza serata del Festival di Sanremo, Georgina Rodriguez, ha deciso di devolvere tutto il suo compenso, pari a 140mila euro, all’Ospedale infantile Regina Margherita di Torino.

A farlo sapere è il suo entourage, che avrebbe contattato lo staff dell’ospedale per comunicare l’intenzione della modella argentina, fidanzata di Cristiano Ronaldo, di donare all’istituto per bambini il cachet della sua partecipazione al Festival.

Dall’Ospedale non arriva ancora nessuna conferma, ma la somma che ha incassato Georgina per la sua conduzione sarebbe preziosa per i reparti dedicati all’infanzia dell’Ospedale torinese.

Anche a Natale del 2018 la fidanzata del calciatore si è distinta per un altro gesto di solidarietà, acquistando a Torino tutti gli addobbi natalizi del negozio allestito in via Lagrange dall’associazione Adisco per i bambini poveri.

Elettra Lamborghini sul palco di Sanremo

Leggi anche:

Chi è Georgina Rodriguez, la fidanzata di Cristiano Ronaldo

Sanremo 2020, gli abiti di Georgina Rodriguez per la terza serata: stilista, look, curiosità | Festival

6.6k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.