Fiorello in diretta Radio: “Il conduttore del Festival di Sanremo 2020 sarà Amadeus”

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 20 Mar. 2019 alle 15:03
0
Immagine di copertina

Chi condurrà il prossimo Festival di Sanremo? In tanti se lo stanno chiedendo fin dalla finale dell’edizione 2019. Nessuno però ha certezze su chi avrà il timone della 70esima edizione. Nessuno, tranne Rosario Fiorello.

Il popolare showman, ieri (19 marzo 2019) sera, durante il suo programma radiofonico in onda su Radio Deejay “Il Rosario della Sera”, ha svelato chi avrà l’importante e arduo compito di sostituire Claudio Baglioni alla conduzione della kermesse canora. “L’anno prossimo probabilmente, anzi sicuramente, sarà presentato dal mio amico Amadeus”, le parole di Fiorello durante l’ospitata del rapper Ghali.

Una candidatura che lo showman aveva avanzato già qualche settimana fa quando – con Amadeus in studio – si era lanciato: “Finirà prima o poi l’era Baglioni. Quando Claudio non avrà più voglia di fare Sanremo, meriteresti di farlo tu – rivolto all’amico Ama seduto accanto a lui -. Faccio un appello ai vertici Rai: penso che sia giunto il suo momento, che Amadeus lo meriti e so quanto ci terrebbe a presentarlo”.

Parole a cui Amadeus replicò rapidamente dicendosi onorato di una possibile condizione e rilanciando: “Sarei onorato solo ad una condizione, di avere Fiorello ospite. Tu esci, libero, e fai quello che vuoi…”, le sue parole.

A “confermare” la notizia bomba data da Fiorello anche un’indiscrezione del settimanale Gente che parla di notizie provenienti dalla Rai che vedrebbero Amadeus alla conduzione del Festival e Carlo Conti dietro alle quinte, in veste di autore/direttore artistico.

Solo un’idea/ipotesi o c’è qualcosa di vero? Chissà. Di certo non si tratterebbe di una novità assoluta. I due (Amadeus e Conti) hanno già lavorato insieme: di recente infatti hanno collaborato alla realizzazione dello show di grande successo “Ora o mai più”, in onda sempre su Rai 1.

Insomma, qualcosa si muove. O – stando quanto sostiene Fiorello – si è già mosso. Tutto vero? Chi vivrà vedrà.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.