Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Senza categoria

Obama: “Non sono mica George W.”

Immagine di copertina

Il bluff sulle armi chimiche siriane sta sfumando, e il Presidente deve destreggiarsi come può

È interessante il modo in cui Obama si sta muovendo di fronte al bagno di sangue siriano. Da un lato, le sue difficoltà sono palesi. L’ultimatum sulle armi chimiche appare sempre più un bluff mal riuscito. Il presidente ha ormai dovuto ammettere che tali armi sono state usate, ma è evidente che non ha nessuna voglia di imbarcarsi in un’ennesima avventura militare in Medio Oriente.

Al tempo stesso, però, Obama può sfruttare la situazione per ribadire alcune sue posizioni in politica estera rivelatesi in questi anni estremamente popolari. In particolare, l’idea che non si va in guerra se non si sa esattamente come stanno le cose sul terreno.

La recente conferenza stampa sull’argomento è piuttosto indicativa, a tale proposito. Obama ha affermato: “Quando prendo decisioni sulla sicurezza nazionale dell’America e la possibilità di intraprendere ulteriori azioni in risposta all’uso di armi chimiche, devo essere sicuro di conoscere i fatti.”

E ancora: “Se finiamo per affrettare i giudizi senza prove concrete ed effettive, possiamo ritrovarci nella situazione di non riuscire a mobilitare la comunità internazionale perché supporti ciò che facciamo.”

Si tratta, in sostanza, delle stesse critiche che Obama ha sempre rivolto alla guerra in Iraq. Niente avventure improvvisate, intraprese en solitaire e senza un appropriato lavoro di intelligence. Quello che il Presidente sta ribadendo agli americani, in altre parole, è “io non sono George W. Bush.”

Ti potrebbe interessare
Senza categoria / Villarreal Atalanta streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Senza categoria / Mr Wrong – Lezioni d’amore: la trama e le anticipazioni dell’ultima puntata, 20 luglio
Senza categoria / Una donna per amica: tutto quello che c’è da sapere sul film
Ti potrebbe interessare
Senza categoria / Villarreal Atalanta streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Senza categoria / Mr Wrong – Lezioni d’amore: la trama e le anticipazioni dell’ultima puntata, 20 luglio
Senza categoria / Una donna per amica: tutto quello che c’è da sapere sul film
Cronaca / Covid, 2.275 nuovi casi e 51 morti nell'ultimo giorno
Senza categoria / Friends: quando esce in Italia e dove vedere la reunion
Senza categoria / Chiamami ancora amore streaming e diretta tv: dove vedere la terza e ultima puntata
Economia / Banca Ifis: primo trimestre 2021 con 20,1 milioni di utili e ricavi in crescita a doppia cifra
Senza categoria / Sassuolo Juventus streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Senza categoria / Acts of Violence: tutto quello che c’è da sapere sul film
Senza categoria / The Good Doctor 4: le anticipazioni (trama e cast) dell’ottava puntata